Rootless Pixel Launcher si aggiorna alla versione 2.0, basata su Android 8.0 Oreo

Rootless Pixel Launcher si aggiorna alla versione 2.0, basata su Android 8.0 Oreo
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/GooglePixelLauncher7_tta.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/GooglePixelLauncher7_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/GooglePixelLauncher7_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/GooglePixelLauncher7_tta.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2016\/11\/GooglePixelLauncher7_tta.jpg"}, "title": "Rootless Pixel Launcher si aggiorna alla versione 2.0, basata su Android 8.0 Oreo" }

A poco più di due mesi dalla prima versione, Rootless Pixel Launcher riceve un importante aggiornamento che porta l’applicazione alla versione 2.0. La novità principale è ovviamente legata al recente lancio di Android 8.0 Oreo, visto che il launcher è ora basato sul codice presente nell’AOSP appena aggiornato.

Sviluppato dall’utente AmirZ, Rootless Pixel Launcher permette di avere tutte le funzionalità riservate ai Google Pixel, incluse le più recenti novità. L’applicazione non è disponibile sul Play Store per due motivi: Google non consente ovviamente la presenza di un launcher con questo nome, inoltre l’applicazione deve avere la modalità debug per poter avviare Google Feed con uno swipe dal lato sinistro della Home Page.

Il launcher è compatibile con tutti gli smartphone dotati di Android 5.1 Lollipop o superiore, con alcune limitazioni. Serve almeno Android 6.0 Marshmallow per poter utilizzare i Notification Dots, che vi permetteranno di visualizzare un pallino sulle app che hanno notifiche non lette e che verranno visualizzate in una finestra popup.

Servirà invece una ROM basata su Android 7.1 o superiore per poter visualizzare correttamente tutte le scorciatoie, comprese ad esempio quelle delle Impostazioni. Tra le alte funzioni troviamo l’icona del calendario con la data odierna, i Notification Dots dello stesso colore delle app, l’integrazione con Google Wallpaper per la scelta degli sfondi, le icone circolari e molto altro.

Potete scaricare la versione più recente di Rootless Pixel Launcher visitando questo indirizzo.

Fonte: Reddit