Files Go è disponibile ufficialmente solo dal mese di dicembre ed è già stato scaricato da oltre dieci milioni di utenti, nonostante soluzioni simili non manchino nel Play Store. Oggi Google ha rilasciato un nuovo aggiornamento per la propria applicazione, che si arricchisce con tre nuove funzionalità.

È ora possibile filtrare i contenuti per visualizzare solamente quelli presenti nella microSD. Sono molti gli utenti che utilizzano le memorie esterne per effettuare un backup dei propri file e con la nuova funzione è decisamente più semplice identificare quelli salvati sui supporti esterni.

Files Go è ora compatibile anche con i tablet e vi permette di collegarvi allo smartphone, trasferendo rapidamente i file tra i vostri dispositivi. Con la nuova versione potete infine decidere con quale applicazione aprire un determinato file, grazie all’opzione “Apri con”. In questo modo potete decidere come gestire ogni singolo tipo di file, cambiando ad esempio il visualizzatore PDF predefinito o il player multimediale più adatto.

Potete scaricare o aggiornare Files Go dal Play Store di Google utilizzando il badge sottostante.

Android app sul Google Play