HTC Desire 820 sarà il primo smartphone HTC a…

htc-logo

La suspense insita nel titolo di questo articolo non è dovuta alla nostra volontà di tenervi sulle spine ma deriva piuttosto da una misteriosa immagine pubblicata da HTC su Weibo. L’azienda taiwanese ha voluto condividere con gli utenti una sorta di scaletta temporale nella quale vengono elencate tutte le innovazioni apportate nel corso degli ultimi anni.

Dal lancio del primo smartphone dotato di OS Android – il mitico G1, al secolo HTC Dream – fino all’adozione della tecnologia Ultrapixel con il One M7 e della cosiddetta Duo-camera con lo smartphone M8.

htc-desire-820-teaser_2

Nella parte bassa dell’immagine prende posto il Desire 820, un device assai chiacchierato nel corso degli ultimi giorni. HTC non specifica il primato detenuto dal nuovo dispositivo ma noi, basandoci sui rumor emersi durante le scorse settimane, possiamo ipotizzare che il Desire 820 sarà il primo device HTC con CPU a 64 bit.

Il SoC montato sul dispositivo dovrebbe essere un Qualcomm Snapdragon 615 (octa-core) o 610 (quad-core). Il Desire 820 potrebbe fare la propria comparsa ufficiale già durante l’IFA di Berlino: non ci resta che attendere ancora poche settimane prima di poter confermare (o smentire) le indiscrezioni emerse finora.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top