Themer rimossa dal Google Play Store per Apple e poi riammessa

themer

Nei giorni scorsi una delle applicazioni più apprezzate dagli utenti Android che amano personalizzare il proprio device è stata rimossa dal Google Play Store: stiamo parlando di Themer.

Pare che a determinare tale decisione siano stati problemi di copyright, così come spiegato dal team di MyColorScreen, il network a cui si deve questa app.

Sarebbe in particolare il tema “Seven” ad aver spinto Apple a chiedere la rimozione dell’applicazione dallo store di Google, ritenendo numerose delle sue icone in aperta violazione dei diritti d’autore in quanto troppo simili a quelle introdotte con iOS 7, al quale in effetti è ispirato.

Fortunatamente il team di sviluppatori ha già provveduto a rimuovere il tema “Seven” dall’applicazione, sperando che nel giro di qualche giorno potesse essere nuovamente pubblicata su Google Play e così è stato: nelle scorse ore Themer è tornata ad essere disponibile per il download.

Il team di sviluppatori, inoltre, sta continuando i lavori di ottimizzazione e la versione 1.0 (non beta) dovrebbe a breve essere pronta. Nella speranza che quanto accaduto diventi presto soltanto un lontano ricordo e insegni allo staff di Themer a fare maggiore attenzione ai temi che vengono pubblicati.

Per maggiori informazioni su Themer vi rimandiamo ad un nostro precedente articolo.

Via (1) e (2)

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Luca

    Ma come non sanno far altro che rompere le balle?
    Spero che la Apple fallisca quest’anno con l’ennesimo iphone 4 2014 edition

    • Vincenzo Signoriello

      Tranquillo, c’è chi la sostituisce, Samsung

      • Neri Nucci

        La samsung farà anche cose tutte uguali ma almeno non rompe i coglioni per i brevetti

        • Vincenzo Signoriello

          Questo è vero, forse perché non ha un sistema operativo proprio…

Top