Nexus 4 drop test: come resisterà il vetro alle cadute?

nexus 4 drop test

Prima di cominciare a descrivere un po’ quello che si potrà osservare dal video del drop test del Nexus 4, vi diciamo che questo tipo di test sono quasi completamente inutili poichè, come già detto in altri articoli del genere, si va solo a danneggiare un dispositivo che tra l’altro si trova anche difficilmente sul mercato, per ora. Sono inutili perchè tutto dipende dal modo in cui cade un device e dall’energia che esso acquista durante la sua caduta, che è sicuramente diversa di caso in caso.

Detto questo, i ragazzi di FuchsPhone hanno eseguito un primo drop test del Nexus 4 che sappiamo avere vetro sia nella parte posteriore che anteriore, più precisamente vetro di tipo Gorilla Glass 2.

Il test si compone di due prove: in una prima viene lasciato cadere lo smartphone dall’altezza della tasca dei pantaloni, nella seconda lo smartphone viene lasciato cadere dall’altezza dell’orecchio, quindi da circa 1,70 m. Il risultato è, ovviamente, scontato.

Il vetro posteriore del Nexus 4, dopo la seconda caduta, ha ceduto e si è infranto nella parte alta del dispositivo, anche se ha dimostrato che per cadute da altezze basse non sembra mostrare segni di rottura. Vi lasciamo quindi al video del primo drop test del Nexus 4 e ad una successiva analisi in cui viene confrontato il malcapitato Nexus 4 con un nuovo Nexus 4. Inutile dirvi che, se proprio questi ragazzi avevano necessità di ridurre il telefono in quel modo, lo avremmo volentieri pagato a prezzo pieno per farcelo spedire e tenerlo al sicuro.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Se lo ricomprano con le visualizzazioni ottenute con youtube

  • Pingback: Nexus 4 e scocca in vetro, arriva un primo drop test che mostra quanto può resistere ad una caduta (video) | FrescoWeb()

  • brutta bestia la noia… non ce l’ho fatta a guardarlo: io non posso comprarlo o mi tocca diventare cretino e loro li spaccano apposta… ammazzatemi T.T

  • Pingback: Nexus 4: due droptest mettono alla prova il vetro()

  • Pingback: Nexus 4 e scocca in vetro, arriva un primo drop test che mostra quanto può resistere ad una caduta (video)()

  • corra

    Il vetro lo trovavo privo di senso sull’iphone 4 e lo è anche qui. La cover dovrebbe assorbire urti senza spaccarsi, il gorilla glass è antigraffio ma è fragile. E’ veramente un materiale improponibile per applicazioni simili, mi chiedo come lo si possa definire pregiato in questo contesto. E’ come fare delle mutande di platino

  • Pingback: Nexus 4 e scocca in vetro, arriva un primo drop test che mostra quanto può resistere ad una caduta (video) - Frog In The Box | Frog In The Box()

  • dopo aver visto questo video (come tanti altri “crash test”) posso affermare che: L’IDIOZIA UMANA NON HA LIMITI, CRISI MONDIALE E COSA FANNO LORO, SPACCANO UN CELL NUOVO DI PACCA PER FAR VEDERE CHE SI ROMPE… IO CI METTO IL COVER E CON IL CAVOLO CHE LO ROMPO!!! Stupidi!!!

  • Ma quando esce in Italia? ;_;

  • Pingback: Nexus 4 e scocca in vetro, arriva un primo drop test che mostra quanto può resistere ad una caduta()

  • buckykatt

    Riguardo questo articolo:
    1. che senso ha pubblicarlo dicendo che test di questo tipo non hanno senso? Semplicemente ignoratelo senza pubblicarlo.
    2. trovo non abbia senso criticare chi ha eseguito il test dicendo che avrebbero potuto vendervelo. Con questo (stupido) test loro si fanno pubblicità e hanno probabilmente un ritorno in immagine/pubblicità maggiore della spesa del dispositivo.
    3. la frase “…anche se ha dimostrato che per cadute da altezze basse…” è in contraddizione con la precedente affermazione che questi test non dimostrano nulla perché casi specifici e non ripetibili.

    • Giuseppe Iovene

      1. se l’articolo non è di tuo gradimento non vedo perchè commentare a vanvera, visto che oggettivamente è un test inutile ma soggettivamente ognuno potrebbe trarne delle conclusioni.
      2. non abbiamo criticato ma abbiamo espresso la nostra opinione e, come loro, anche noi citandoli abbiamo un ritorno di immagine/pubblicità
      3. la frase non è in contraddizione poichè il tutto è espresso con un “sembra” che è diverso da un “è”, cioè FORSE da altezze basse (com’è ovvio che sia per qualsiasi dispositivo anche senza vedere i vari test di caduta) il vetro si salva.

      • buckykatt

        Non è mia intenzione buttarla in polemica, non sono un troll :)
        Le mie erano delle (penso civili e legittime) considerazioni nel merito dell’articolo.
        Perché dici “commentare a vanvera”? Spero che questo spazio dei commenti si possa utilizzare anche per criticare una notizia, correggere un errore o giudicare il contenuto e la forma di un articolo…
        Seguo il vostro sito perché trovo generalmente interessante quello che scrivete, sebbene possa dissentire di tanto in tanto.
        Ritengo sia solo con le critiche dei vostri lettori che potete migliorare questo sito, anche con quelle sbagliate.

        • check4040

          Giustissimo, scelta infelice scrivere “criticare a vanvera” :D

Top