Google introdurrà una nuova barra di navigazione nelle sue app

New-Up-Button-Visual-Cues

Pochi giorni fa vi avevamo segnalato l’aggiornamento di Google Earth per Android con il quale sono stati introdotti alcuni miglioramenti ed aggiunte delle novità. Sicuramente avrete notato anche l’introduzione da parte di Google di una funzionalità molto interessante, ovvero una barra laterale di navigazione che è possibile raggiungere selezionando l’icona in alto a sinistra che mostra il simbolo di Earth ed anche tre linee orizzontali.

Questa modifica pare sia stata introdotta anche su Google Shopper, un’applicazione che non abbiamo ancora in Italia ma che è disponibile in USA. Da come si può notare dalla seguente immagine, nella parte sinistra c’è proprio quello che abbiamo appena detto, ovvero icona dell’app unita a tre linee orizzontali, le quali stanno a significare che da lì è possibile raggiungere una lista, ovvero la barra di navigazione. Quando poi si naviga all’interno dell’app, le tre linee orizzontali scompaiono per dare spazio ad una freccia che indica “torna indietro”, com’è possibile vedere dall’immagine di destra.

Il pulsante viene chiamato “Up“, nonostante sia una freccia che punti verso sinistra che rimanda istintivamente ad un pulsante “indietro”. La scelta del nome non è, però, casuale: come nelle cartelle di un file system si va al “livello superiore” finchè non si raggiunge il “livello 0”. Questa concezione è derivata dai grafi ad albero, in cui c’è la radice (ad esempio, il volume C:\ su Windows o / su Unix) e tanti nodi (le cartelle) e foglie (i file); ogni pagina che non sia quella principale è un nodo o una foglia e ha senso, in questa accezione, parlare di “tornare sopra”.

Queste modifiche sono per adesso state introdotte solo nelle app di Earth e Shopper, ma possiamo immaginare che Google introdurrà una nuova barra di navigazione nelle sue applicazioni in futuri aggiornamenti. Tanto per fare un paragone, attualmente l’applicazione Google+ per Android non prevede l’icona con le tre linee quando si è nella home, come si può notare dalla seguente immagine.

google plus

Su Google+ si vede come anche quando si è nella home dell’applicazione sia presente l’icona “Up”, che in effetti non ha senso se si è già nella home dell’app. Google, infatti, a tal proposito interviene dicendo:

Se una schermata è quella principale di un’app, essa non dovrebbe presentare un pulsante “Up”.

Il sistema del pulsante “Up” è utilizzato per navigare, in ordine cronologico inverso, attraverso le schermate che l’utente ha precedentemente aperto. Esso è generalmente basato sulla relazione temporale tra le schermate, piuttosto che sulla gerarchia delle app.

Tutto comunque è stato fatto per semplificare ancora di più l’utilizzo delle applicazioni, poichè infatti è molto più facile intuire cosa succede se premiamo un tasto piuttosto che un altro.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Marostyle

    beh si ha un senso logico

Top