Firefox aggiunge la navigazione in modalità anonima

Non tutti sanno che molti siti dei quali visitiamo ogni giorno hanno anche il compito di monitorare il nostro comportamento durante la navigazione. Lo scopo principale di tale monitoraggio è quello di mostrarci pubblicità o informazioni in base ai nostri comportamenti, rendendole così personalizzate. Ad esempio, attraverso il nostro indirizzo IP, un sito web può determinare la nostra posizione geografica, quindi mostrarci pubblicità di un negozio che si trova nella nostra città o magari delle informazioni come il meteo senza dover scegliere la nostra regione.

Se usata bene questa funzionalità non può che renderci le cose più semplici ma resta il fatto che può essere usata anche “male”. Ci sono alcuni programmi e browser sul PC che ci aiutano a fare in modo che i siti non possano monitorarci o tenere traccia di ciò che facciamo.

Ora anche Firefox per Android dispone di questa funzione, aggiunta da poco nella versione beta (e quindi ancora in fase di test). Il team di Firefox ha avuto un’idea che certamente farà contenti molti di noi, vedremo in futuro quale sarà il browser più completo e più scelto dagli utenti.

Fateci sapere che browser utilizzate attualmente.

[via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Peccato che non sia adatto a dispositivi con 256MB di ram come il mio liquid, è praticamente inusabile oltre che esoso di memoria, oltre ai circa 20MB di installazione me ne ha scaricati di colpo altri 9 appena ho attivato sync, senza aver navigato..

    • Riccardo Rondelli

      è un peccato si, per chi ha a cuore la propria privacy non può certo accontentarsi del browser di android.

Top