Android 5.0 Jelly Bean su Galaxy Nexus in fase di test?

Sembra che, rumor e speculazioni del caso a parte, Google abbia già in fase di test la nuova versione 5.0 Jelly Bean di Android, versione che pare giri almeno su n°1 Galaxy Nexus. Per cercare di capire meglio quello che è accaduto, analizziamo bene i dettagli trapelati da un crash log di un’applicazione Android sviluppata dal developer Yuku

Yuku ha sviluppato un’applicazione per Android che ha raggiunto circa 800 mila installazioni in totale e, come ben sapete, per tutte le applicazioni Android è possibile inviare allo sviluppatore una segnalazione errori per avvertire il developer di un crash o di un problema della sua applicazione, crash log nel quale vengono riportate numerose informazioni sul dispositivo sul quale si è verificato il problema.

Yuku ha notato, in uno dei crash log, la presenza di informazioni importanti quanto inedite, che potrebbero aprire la porta a scenari davvero interessanti. Ovviamente non vi chiediamo di credere a tutto quello che vedrete scritto in quanto sappiamo benissimo che si tratta di un caso isolato le cui informazioni potrebbero non essere mai confermate almeno fino al rilascio ufficiale di Android JB. Si tratta però di informazioni che vale la pena apprendere perchè, come verrà spiegato di seguito, potrebbero avere un briciolo di fondamento visti i numerosi particolari dettagliati riportati.

Il crash log di Yuku con i suoi commenti è il seguente:

Android JellyBean (no version number) spotted! I got an automatic crash report from one of my application and surprisingly the device info states JellyBean as the OS version. (Android is known to use no version number for unreleased version, e.g. Honeycomb instead of 11 or 3.0 when it was still developer preview)

From ACRA:
PHONE_MODEL=Galaxy Nexus
ANDROID_VERSION=JellyBean

Device:
BOARD=tuna
BOOTLOADER=PRIMELC03
BRAND=google
CPU_ABI=armeabi-v7a
CPU_ABI2=armeabi
DEVICE=maguro
DISPLAY=JRN12B
FINGERPRINT=google/takju/maguro:JellyBean/JRN12B/330279:user/dev-keys
HARDWARE=tuna
HOST=vpba3.mtv.corp.google.com
ID=JRN12B
IS_DEBUGGABLE=false
MANUFACTURER=samsung
MODEL=Galaxy Nexus
PRODUCT=takju (what’s this takju thing?)
RADIO=unknown
SERIAL=0149xxxxxxxxxxxx (removed by me)
TAGS=dev-keys
TIME=1334275846000 (Fri Apr 13 00:10:46 UTC 2012)
TYPE=user
UNKNOWN=unknown
USER=android-build

Another interesting thing is the location of the external storage, which is in /storage/sdcard0 instead of /mnt/sdcard.
getDataDirectory=/data
getDownloadCacheDirectory=/cache
getExternalStorageAndroidDataDir=/storage/sdcard0/Android/data
getExternalStorageDirectory=/storage/sdcard0
getExternalStorageState=mounted
getRootDirectory=/system
getSecureDataDirectory=/data
getSystemSecureDirectory=/data/system
isEncryptedFilesystemEnabled=false
isExternalStorageEmulated=true
isExternalStorageRemovable=false

Analisi dettagliata del report completo.

  • PHONE_MODEL=Galaxy Nexus
  • ANDROID_VERSION=JellyBean

C’è poco da aggiungere, informazioni inequivocabili. In un primo momento, il fatto che non sia presente il numero della versione di Android potrebbe far insospettire molti, ma questo è un parametro che non è mai presente nei crash log.

  • BOOTLOADER=PRIMELC03

Considerando che l’attuale versione del Bootloader del Galaxy Nexus è PRIMELA03, la versione PRIMELC03 potrebbe seriamente rappresentarne l’aggiornamento.

  • JRN12B

Per più di un motivo potrebbe rappresentare una reale build di Android Jelly Bean. L’attuale build di ICS per Galaxy Nexus è IMM76I, dove la sillaba iniziale “I” sta proprio per Ice Cream Sandwich. Dunque, in questo caso, la “J” di JRN12B potrebbe realmente stare per Jelly Bean. Inoltre, il fatto che a Marzo sia venuta fuori una stringa del genere “Android Jellybean Build/JRM79″, aumenta le probabilità che JRN12B possa effettivamente rappresentare una build autentica di JB.

  • PRODUCT=takju

Ad avere la presunta versione di Android JB sarebbe la variante takju del Galaxy Nexus, quella GSM per il mercato americano ottimizzata per Google Wallet. Qualcuno pensa anche che si possa trattare del Galaxy Nexus versione 32GB ritirata improvvisamente dal mercato per non si sa quale motivo.

  • getExternalStorageDirectory=/storage/sdcard0

Un’importante stringa, quella che vedete subito sopra, riporta un cambiamento di directory, la quale non somiglia per nulla a qualcosa del tipo /mnt/sdcard oppure /mnt/sdcard-ext come quella attuale. Questo potrebbe significare che, qualora si trattasse di Android Jelly Bean, questo potrebbe introdurre anche un modo diverso di organizzazione e montatura del file system.

Tutto questo avveniva il giorno 13 Aprile a mezzanotte e dieci.

Come abbiamo specificato prima, tali informazioni vanno prese con le pinze. Ma un altro elemento da tenere in considerazione è l’evento annuale Google I/O si terrà dal 27 al 29 Giugno, date entro le quali Google potrebbe dare nuove disposizioni ai developer Android su come dovranno essere studiate le nuove applicazioni per la nuova versione Jelly Bean. Dunque, è ancora più lecito pensare che una primissima versione di Jelly Bean sia già su qualche Galaxy Nexus, proprio li vicino Mountain View.

Crederci o non crederci? Questo non lo sappiamo ma siamo convinti che, se non su un Galaxy Nexus, sicuramente Google ha già in fase di test Android Jelly Bean e, molto probabilmente, ha in fase di test anche un nuovo Nexus che pare certo lo faccia nuovamente Samsung.

Riflessione personale: sarà vero che Jelly Bean avrà numero di versione 5.0? Secondo il mio modesto ed opinabilissimo parare, no! Basti guardare come procedono gli aggiornamenti sul Galaxy Nexus: Android 4.0, poi 4.0.1, 4.0.2, 4.0.4. Dunque, secondo la mia personale teoria, Android JB sarà la versione 4.1 di Android.

Altra riflessione: la build contrassegnata dalla nomenclatura takju rappresenta, come detto prima, una factory image ottimizzata per Google Wallet e flashabile su qualsiasi Galaxy Nexus. Fin dagli esordi, le factory image per tutti gli smartphone hanno sempre avuto denominazioni differenti le une della altre, dunque si potrebbe escludere in un primo momento che la notizia sia vera, anche se non abbiamo la certezza che anche con Android JB possa esserci l’attuale differenza che c’è tra yakju e takju.

Voi come la pensate? Ma soprattutto, cosa ne pensate del report?

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Topic ufficiale Android - Page 51 - Il Forum ufficiale di Multiplayer.it, con discussioni, sondaggi e le ultime informazioni()

  • Sinceramente non credo molto in questa notizia. Volendo potrei anche io far apparire il mio galaxy s con ics come un nexus s con jellybean, semplicemente andando a modificare il file build.prop , che contiene queste informazioni.

  • Io da diversi mesi punto su Jelly Bean = 4.1 per questi motivi :
    – Il salto di major version è per modifiche ENORMI. Fate caso alle differenze tra 1.x e 2.x.
    – HoneyComb è stato un caso a parte, una corsa a tirare fuori qualcosa che girasse su tablet ma non adatto ai telefoni. Era logico scattare a 3.x.
    – IceCreamSandwich in condizioni normali sarebbe stato un 3.3, ma per segnare la riunificazione con i telefoni è uscito come 4.0
    – JellyBean conterrà poche differenze rispetto a ICS, per il semplice motivo che per spingere al meglio questa nuova versione di android presso i vendor, deve esserci una forte continuità. E’ innegabile che gli aggiornamenti dei telefoni siano molto più probabili se è costante la major version (2.0 2.1 2.2 2.3 2.3.6), mentre molto poco probabile nell’altro caso.

  • secondo me il JB dovrebbe essere per so,li tablet… anche se ICS funziona veramente bene.. in quel caso potrebbe essere un 5.0
    se invece viene rilasciato per tutti i dispositivi allora dire 4.1 ma con varianti sostanziali credo..

  • Io invece credo sarà numerata come 5.0
    Google ha usato la numerazione “punto uno” sin da Cupcake (1.5), ma arrivati ad Honeycomb ha coperto il “range” da 3.0 a 3.2 senza cambiar nome al “dolcetto”, per poi passare a ICS con la 4.0
    Secondo me le versioni 4.x rimarranno ICS e le 5.x saranno JB (ma son discorsi “da bar”… ;-)

Top