OPPO A92

OPPO A92 è uno smartphone Android che viene presentato dal produttore cinese a primavera, nel 2020. Si tratta di un dispositivo di fascia media, dotato di ben 5 fotocamere, complessivamente, di una batteria da ben 5.000 mAh e di tanta RAM. Per saperne di più, seguiteci nei paragrafi qui sotto, con le caratteristiche tecniche, il design, il software, le immagini, il prezzo e la disponibilità di OPPO A92.

Caratteristiche tecniche di OPPO A92

A completare una serie A particolarmente condita c’è anche OPPO A92, uno smartphone di fascia media che punta forte sul comparto fotografico e su un rapporto qualità-prezzo niente male. Si presenta con uno schermo IPS LCD da 6,5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD+ (1080 x 2400 pixel), e il classico foro per la fotocamera anteriore, da 16 megapixel con apertura f/2.0 e corredata di funzioni AI.

Il comparto fotografico posteriore di OPPO A92, è composto invece dagli altri quattro sensori, capeggiati da una fotocamera principale da 48 megapixel con apertura f/1.7 e ottica standard. Le fanno coro un sensore grandangolare da 8 megapixel (f/2.2) e una coppia da 2 megapixel: un macro e un sensore per il calcolo della profondità di campo, cioè per i ritratti e per l’effetto bokeh.

A bordo, OPPO A92 può contare su un chipset di fascia media come il Qualcomm Snapdragon 665, una Mobile Platform dotata di una CPU octa core a 2 GHz e di una GPU Adreno 610. Lato memorie, troviamo invece 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Questione sensori e connettività, OPPO A92 è in linea con la fascia cui appartiene con una dotazione standard con quanto segue: 4G/LTE, Wi-Fi 802.11 ac dual band, dual SIM, Bluetooth 5.0, GPS, GLONASS, un lettore di impronte digitali laterale e una porta USB di tipo C. La batteria, come anticipato, è da 5.000 mAh e supporta la ricarica rapida a 18 watt.

Design di OPPO A92

Moderno ed equilibrato, OPPO A92 sposa quelli che sono i canoni standard per il periodo in cui si presenta. Davanti c’è uno schermo ben ottimizzato dal punto di vista delle cornici (il rapporto schermo-corpo è del 90,5%), con un mento un po’ più spesso rispetto agli altri bordi e una fotocamera frontale inserita in un foro defilato sulla sinistra. Sempre sulla sinistra è presente il modulo fotocamere posteriore, l’unico elemento che si staglia sulla back cover di OPPO A92, che relega il lettore di impronte digitali fisico al pulsante d’accensione/spegnimento. Le dimensioni di OPPO A92, complice la generosa diagonale del display, sono piuttosto generose: 162 mm di altezza, 75,5 m di larghezza e 8,9 mm di spessore per un peso di 192 grammi.

Software e funzioni di OPPO A92

OPPO A92 si presenta con Android 10, personalizzato con l’interfaccia grafica di casa OPPO: la ColorOS 7.1. Si tratta di una personalizzazione non proprio simile alla versione nativa del sistema operativo del robottino verde, arricchita tuttavia di varie funzioni. C’è un software fotografico che supporta l’intervento dell’intelligenza artificiale, un sistema di regolazione automatica dell’illuminazione che assicura scatti naturali o, ancora, l’HDR. Ma non mancano anche la modalità scura a livello di sistema, le funzioni di stampa wireless, la registrazione del testo e altro ancora.

Immagini di OPPO A92

Prezzo e uscita di OPPO A92

OPPO A92 arriva sul mercato indonesiano il primo maggio 2020, dove è in vendita in tre colorazioni (Aurora Purple, Twilight Black e Stream White) a un prezzo di 3.999.000 rupie indonesiane, circa 255 euro secondo il cambio rilevato il giorno dell’ufficializzazione. Mancano al momento le informazioni sulla possibilità che venga commercializzato in Europa, dove potrebbe arrivare con un nome diverso.