Avviene al CES 2014 l’annuncio da parte di Audi del suo primo tablet in-car: Mobile Audi Smart Display. La casa automobilistica tedesca, che da poche ore è entrata a far parte della Open Automotive Alliance in collaborazione con Google ed altre case automobilistiche (qui il nostro articolo dedicato), spiazza un po’ tutti dato che non ci si aspettava che realizzasse un vero e proprio tablet in-car.

Il Mobile Audi Smart Display è spinto da un processore NVIDIA Tegra 4 ed ha un display da 10 pollici con risoluzione Full-HD, ed è stato progettato per resistere a temperature alquanto estreme che è possibile registrare in auto; il range di temperatura del tablet va infatti dai -40°C ai +80°C.


Naturalmente il dispositivo può gestire tutte le funzionalitĂ  dell’auto, come aria condizionata, radio, musica e navigatore satellitare, e può usufruire del WiFi in-car oltre che offrire un’interfaccia utente semplificata proprio per l’utilizzo in auto, con tanto di comandi vocali studiati direttamente da Audi.

La scocca del tablet è in alluminio ed i bordi laterali non sono molto accentuati, il che rende il dispositivo non troppo ingombrante. Non è stata però rivelata la versione di Android che il tablet avrà a bordo ma Ricky Hudi, direttore dello sviluppo elettro/elettronico in Audi, conferma che il tablet avrà pieno accesso al Google Play Store e non sarà quindi come i Kindle Fire o altri tablet Android che hanno uno store proprietario.

Al momento non è ancora chiaro per quali modelli di automobili Audi sarà disponibile il tablet e quanto i clienti dovranno sborsare in piÚ per avere questo nuovo accessorio sul proprio veicolo, anche se è immediato immaginare che il suo prezzo non sarà economico.

Qui di seguito abbiamo raccolto le poche di immagini del Mobile Audi Smart Display che vi mostriamo nella galleria.

Via