Oclean è uno dei brand più impegnati nell’evoluzione degli spazzolini elettrici. Nel tempo abbiamo portato sulle nostre pagine (qui trovate quella di Oclean X Pro Digital e qui quella di Oclean X10)diverse recensioni dei prodotti con questo marchio e oggi tocca a Oclean X Ultra S, l’ultimo arrivato che sfrutta l’intelligenza artificiale per rendere ancora più efficiente la pulizia dei nostri denti.

Lo stiamo utilizzando quotidianamente da più di due mesi, che ci sono serviti per farci un’idea precisa della sua qualità. Va detto che un paio di volte abbiamo ripreso in mano qualche vecchio modello Oclean, per avere un riscontro ancora più efficace dei miglioramenti introdotti. È quindi il momento di parlarvi in modo dettagliato di Oclean X Ultra S nella nostra recensione completa.

Un nuovo motore

Il cuore del nuovo spazzolino è un motore Maglev 3.0, in grado di raggiungere gli 84.000 giri al minuto, migliorando del 70%, rispetto ai modelli precedenti, la rimozione della placca (comparato ai risultati ottenuti senza l’algoritmo TurboClean. I dati sono basati sui risultati dei testi di Oclean Lab). Il vantaggio principale del nuovo motore è quello di garantire una potenza costante, indipendentemente dal livello della batteria, a differenza di quanto accade con gli spazzolini normali, i quali soffrono di un calo di potenza quando la batteria si sta scaricando.

Questo si nota decisamente, visto che anche con la batteria sotto al 10%, lo spazzolino non perde di efficacia e garantisce la migliori pulizia possibile. Nuova è anche la testina, dotata di tecnologia FlexFit, collegata all’asta dello spazzolino tramite un elemento in gomma morbida che garantisce la massima flessibilità. In questo modo anche i punti più difficili possono essere raggiunti senza alcun problema.

Lo abbiamo notato maggiormente dopo essere tornati per un paio di gironi a un modello precedente, con testina rigida, che costringe a manovre più difficili per raggiungere le zone più nascoste, in particolare i denti del giudizio ma anche la parte posteriore degli incisivi inferiori.

Oclean X Ultra S è anche il promo spazzolino del brand a essere dotato di connessione WiFi, che gli consente di ricevere gli aggiornamenti del firmware senza dover dipendere dallo smartphone. Allo stesso modo i dati possono essere caricati sul cloud e consultati dal proprio smartphone, attraverso la companion app. L’abbinamento richiede il Bluetooth ma successivamente i dati possono essere visualizzati anche senza la connessione diretta.

Offerta

HONOR 200 8/256GB

Coupon: AHFANS10P + Sconto in pagina di 150€ + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

359€ invece di 599€
-40%

L’applicazione permette di visualizzare il grado di pulizia, e le aree che non sono state pulite a dovere, aiutando quindi l’utente a capire come intervenire per raggiungere il punteggio massimo (pari a 100) ma soprattutto per garantirsi una perfetta igiene orale. Tramite l’applicazione è inoltre possibile caricare sullo spazzolino nuovi programmi di pulizia, ma anche crearne di personalizzato, impostando durata e modalità di ogni passaggio.

È ovviamente possibile ricevere un promemoria vocale per cambiare la zona di pulizia ogni 30 secondi, e Oclean ha scelto un metodo particolare per farlo: la conduzione ossea. La voce infatti sembra arrivare da dentro la testa e risulta decisamente più comprensibile rispetto a doppie vibrazioni o strani cicalini. Lo spazzolino si accende da solo quando viene impugnato, l’utente deve solo scegliere il programma o lasciare che le impostazioni mattina/sera applichino la modalità corretta.

Lo schermo, un elemento che da anni contraddistingue i modelli di punta di Oclean, è decisamente ampio e luminoso, con due aree sensibili al tocco ai lati. In questo modo è possibile selezionare la modalità di pulizia e visualizzare i risultati ottenuti. La nuova home dello schermo mostra immediatamente il tempo di spazzolamento quotidiano, il punteggio ottenuto con l’ultima pulizia e il numero di spazzolamenti di ogni giorno.

Da segnalare la certificazione IPX7, che vi permette di lavare lo spazzolino sotto l’acqua corrente e un rivestimento che impedisce la formazioni di muffe, che potrebbero risultare pericolose per la salute del cavo orale. Decisamente ridotto il rumore, ma anche questa è una caratteristica comune agli spazzolini Oclean più recenti. In questo caso siamo al di sotto dei 45 decibel, quindi anche se vi lavate i denti di notte non rischierete di disturbare chi sta dormendo.

Ricca la dotazione di serie, visto che nella confezione di vendita, oltre allo spazzolino, sono presenti tre testine (una Ultra Clean, una Ultra White e una Ultra Gum Care), una custodia da viaggio con connettore USB-C, un supporto da parete, un carica batteria wireless, oltre ai manuali d’uso.

Intelligenza artificiale al punto giusto

Non poteva certo mancare una dose di intelligenza artificiale, che permette di ottenere il meglio da ogni pulizia. Oltre all’avviso vocale che indica il momento di cambiare zona di pulizia, è presente un controllo per evitare una eccessiva pressione sui denti, che a lungo andare potrebbe compromettere lo smalto. Anche movimenti di spazzolamento troppo veloci provocano un richiamo, un ottimo modo per trovare il ritmo giusto, soprattutto per i bambini.

Al termine di ogni pulizia lo schermo dello spazzolino mostra un punteggio, che va da 0 a 100, con diversi colori che indicano il grado di qualità della pulizia. Qualora l’utente avesse trascurato alcune zone, o le avesse pulite in modo insufficiente, potrà vedere una riproduzione delle due arcate dentarie con diversi colori.

Se tutte le zone sono bianche significa che la pulizia è stata perfetta, un colore giallo indica un’area non perfettamente pulita mentre una zona rossa indica che la pulizia è stata effettuata troppo frettolosamente o in maniera superficiale. La colorazione consente di capire se a non essere perfettamente pulite sono le facce esterne o interne dei denti ma anche la parte superiore, aiutando l’utente a capire dove migliorare.

Autonomia da record

L’autonomia è sempre stata uno dei punti di forza degli spazzolini elettrici Oclean e questo X Ultra S non fa certo eccezione. La ricarica wireless è comoda e veloce, visto che basta circa un’ora per fare il pieno alla batteria. Con due utilizzi al giorno abbiamo superato abbondantemente i 40 giorni indicati dal produttore, e con tre utilizzi quotidiani abbiamo comunque coperto un intero mese.

La presenza, nella confezione di vendita, di una custodia da viaggio che funge anche da base di ricarica, rende questo spazzolino ottimo anche per i viaggi. Lo abbiamo portato con noi in un paio di occasioni, insieme a una testina di ricambio. Sulla base della custodia è presente un connettore USB-C, per ricaricare la batteria utilizzando, ad esempio, il carica batterie dello smartphone, una soluzione perfetta per ridurre al minimo il numero di accessori da portare in viaggio.

L’autonomia è calcolata su un tempo di spazzolamento di due minuti, sufficienti a garantire una perfetta igiene orale secondo quanto consigliano le associazioni odontoiatriche. È comunque possibile scegliere tempi più lunghi, a seconda dei programmi, e in questo caso l’autonomia cala, in particolare con le modalità di pulizia profonda che impiegano fino a quattro minuti. Anche in questo caso comunque è sempre possibile superare le tre settimane di utilizzo continuo, e col giusto mix di programmi di pulizia si raggiunge quasi sempre un mese tra una carica e l’altra.

Considerazioni finali

Ancora una volta Oclean ha fatto centro, sfornando uno spazzolino elettrico sonico dalle prestazioni convincenti, dall’ottima autonomia e con una dotazione di serie decisamente ricca. Vale sicuramente il prezzo richiesto, visto che sul mercato, a nostro avviso, è difficile trovare qualcosa di meglio.

Dove acquistarlo:

Potete acquistare Oclean X Ultra S sullo store ufficiale a 129 euro. Acquistando uno spazzolino Oclean X Ultra S riceverete in omaggio un igienizzante Oclean S1 (basta aggiungerlo al carrello e il costo sarà detratto automaticamente)

Pro:

    • controlli intuitivi
    • grande autonomia
    • intelligente al punto giusto
    • ricca dotazione

Contro:

    Voto finale:

    9.4