MAZE Alpha avrà uno schermo da 6 pollici con screen-to-body ratio dell’83%

Uno degli smartphone più interessanti che sta per arrivare sul mercato è indubbiamente MAZE Alpha che porterà con sé due delle tendenze del mercato 2017 degli smartphone. Oltre alla doppia fotocamera posteriore infatti troveremo uno schermo con cornici laterali e superiore ridotte ai minimi termini, riprendendo un trend lanciato qualche mese fa da Xiaomi Mi MIX.

Dopo aver visto nelle settimane scorse le prime immagini del nuovo smartphone sono ora disponibili alcune caratteristiche tecniche che rendono davvero molto interessante questo dispositivo. Si parte dal valore screen-to-body-ratio pari all’83% a conferma della bontà del lavoro svolto dal produttore cinese.

Nelle dimensioni in cui solitamente troviamo uno schermo da 5,5 pollici MAZE Alpha offre infatti uno schermo FullHD da 6 pollici con fattore di forma 16:9. Le cornici laterali e quella superiore hanno uno spessore di appena 1,8 millimetri mentre quella inferiore ospita un lettore di impronte digitali integrato nel tasto Home.

Mancano ancora le informazioni relative al SoC utilizzato ma sappiamo che MAZE Alpha sarà disponibile nella variante base con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna e in una variante premium con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Il frame dello smartphone è completamente realizzato in metallo e nonostante questo il prezzo sarà davvero contenuto. Lo smartphone avrà un connettore USB Type-C e supporterà la banda 20 delle reti LTE, risultando quindi compatibile anche con le reti italiane.

Il lancio è previsto per il mese di giugno quindi nei prossimi giorni dovremmo essere in grado di fornirvi maggiori dettagli. Potete inoltre registrarvi sul sito di MAZE per ottenere alcune anticipazioni in anteprima dallo stesso fornitore. Vi ricordiamo che è già disponibile sul mercato MAZE Blade, acquistabile a poco più di 100 euro e dotato di una scheda tecnica di tutto rispetto.

Informazione Pubblicitaria

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • xste

    MTK helio P25 ottimo processore
    facili da root o da rom custom

  • Susbinotto

    Una cagata!

    • ITecH

      Cioè se ti danno un processore Snapdragon 835 e doppia fotocamera Sony a tipo 200€?!! Ma ci rendiamo conto cosa diciamo??! Lo Xiaomi mix costava 800€!!! Bisogna dare spazio anche ai nuovi brand altrimenti il mercato rimane statico!

  • zipalign

    SoC MTK = scaffale

    • ITecH

      Ancora non si sa nulla sul processore dice l’articolo tu come fai a saperlo?!!?

      • zipalign

        ma io mica lo so.
        il mio commento era estremamente telegrafico, me ne rendo conto.
        la sua versione estesa potrebbe essere questa:

        “se dovesse montare un SoC MTK allora non avrei alcun motivo per decidere di acquistare un simile prodotto”.

        magari così ci capiamo meglio.

        però, al di là di tutto, questi hanno fatto uscire solo un dispositivo attualmente [il blade] e monta SoC MTK.
        non è di buon auspicio per quello che sono i miei standard [ovvero MTK = no modding].

        • ITecH

          Anche io l’ho pensato… Ma magari sarà un bel Snapdragon 😉

          • zipalign

            e invece MTK come previsto.
            peccato.

Top