DOOGEE MIX, lo smartphone senza cornici, costerà appena 200 dollari

Dopo avervi mostrato ieri le prime immagini relative DOOGEE MIX, il primo smartphone del produttore cinese privi di cornici su tre dei quattro lati frontali, torniamo oggi a parlarne perché sono emersi i primi dettagli sul prezzo di vendita, davvero interessante vista la scheda tecnica dello smartphone.

Ricordiamo infatti che sono previste una versione base, con SoC Helio P25 di MediaTek affiancato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, che arriverà sul mercato a un prezzo di 200 dollari, mentre la versione top, con Helio X30, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna dovrebbe costare di più.

DOOGEE afferma d non essersi ispirata a Xiaomi Mi MIX quanto piuttosto a produttori come SHARP e Nokia che in passato hanno lanciato dei prototipi di smartphone con cornici ridotte ai minimi termini. Inoltre DOOGEE MIX utilizza una classica capsula auricolare collocata nella parte alta e dispone di un lettore di impronte digitali integrato nel tasto Home, una soluzione sempre più apprezzata da parte degli utenti.

Sul retro DOOGEE ha collocato due fotocamere da 16 megapixel mentre sul frontale, nella parte inferiore, trova posto un sensore da 8 megapixel. Un raffronto con Xiaomi MI MIX e con Galaxy S8 permette di apprezzare lo sforzo del produttore per mantenere dimensioni davvero contenute pur offrendo un display da 5,5 pollici.

Le vendite di DOOGEE MIX inizieranno nel mese di maggio, quindi nelle prossime settimane scopriremo altri dettagli sul nuovo smartphone bezel-less.

Informazione Pubblicitaria

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Massimo G

    Credo sia molto interessante, anche perchè diciamocelo, la battaglia ormai è sulle dimensioni ed ottimizzazioni.
    Questo
    Doogee Mix proposto nella fascia dei 250$ (6+128Gb) potrebbe far gola a molti..
    la Cpu è comunqe potente per qualsiasi uso, la Ram e Storage (espandibile)
    sono abbondanti… vedremo appena sarà disponibile!

  • salvatore costantino

    certo che ne passa tra il render e le foto reali…

    • mattia

      qua c’è solo il render, niente foto ufficiali

  • Francesco Perrone

    Ma senza cornici non si rischia di toccare sempre il display dando comandi non voluti?

    • mattia

      non cambia molto, l’unico punto senza cornici rispetto a tutti gli altri è il lato superiore, ai lati è uguale a tutti e sotto c’è un bel cornicione

  • matteo

    meglio di s8

  • giorgio

    basta che la batteria non sia ridicola come i blasonati s8 e g6 che fanno letteralmente cagare, può andare alla grande. ho acquistato un doogee che non ricordo più il modello, bianco,con 5.5″ 1gb di ram e 8gb rom, una batteria da 3200 mha che 5 anni fa mi ha fatto divertire veramente,non si imballava come gli asus da 2gb di ram mortacci loro. ben vengano prodotti veramente innovativi, ma diamo a cesare quel che e di cesare, GRANDE XIAOMI vera innovatrice.

    • Antonino Parisi

      Mmm, zenfone 3, batteria da 2650 mah, tutto in 4g, con in più un riavvio dopo un aggiornamento di ben 530MB:
      https://imageshack.us/i/pmj1aAeQj

      https://imageshack.us/i/poP4NfKjj

    • Antonino Parisi

      Mmm, zenfone 3, batteria da 2650 mah, tutto in 4g, con in più un riavvio dopo un aggiornamento di ben 530MB:
      https :// imageshack. us/ i/ pmj1aAeQj

      https :// imageshack. us/ i/ poP4NfKjj

      togli gli spazi…

      • giorgio

        si una batteria per un display da 5″, che non deve avere chissà quanti sensori disattivi,luminosità adattiva,no cloud,no sincy, lo sappiamo, così si risparmia e si va avanti. io anche con asus zenfone max facevo le giornate intere sempre col telefono in mano,ma quanto tempo, quanto lentoooo. poi sono passato agli xiaomi altro pianeta, le batterie le trovi dalle 4000mha, o al max 3800 (m5s plus), tutti i sensori accessi, bluethooth sopratutto collegamento costante con smartwach, allora si che impressiona il tuo se arriva alle 17.

        • Antonino Parisi

          Intanto è un 5.2 pollici. Poi no cloud hai ragione, mentre invece la sincronizzazione la lascio sempre attivata. Poi ti assicuro che il 3, specie dopo il secondo aggiornamento dopo nougat, va che è una bomba: velocissimo, mai un lag…
          Poi a me degli smartwatch non me ne può che fregar di meno: pensa che non indosso un orologio da almeno 20 anni! 😛
          E comunque il mio lo massacro abbastanza tra YouTube e, soprattutto, chrome.

    • mattia

      xiaomi è diventata famosa, ma la vera innovatrice è stata la linea aquos, senza cornici superiori già da anni, ma venduti solo in giappone, xiaomi copia così come ora è stata copiata

      • giorgio

        già ma si acquista xiaomi mi mix non acquos

  • Mobile Suit Gundam

    Il modello top col nuovissimo Helio X30 potrebbe essere interessante….ad un prezzo non superiore ai 250$, cosa di cui dubito fortemente. Peccato anche per la diagonale di soli 5,5″: su un bezel-less di questo tipo il display deve essere molto ampio per magnificarne i pregi, come sul MiMix. Almeno 6″.

  • Kiril Lichev

    Spero ci sia una variante “plus” magari con un display più grande e il sensore d’impronta posto sulla scocca.

  • GeXKinG

    Per 200 dollari davvero sfizioso 😁 lo comprerei si si!

Top