Coolpad installa di default una backdoor sui propri smartphone Android

Gli smartphone e i tablet Coolpad includono di default una backdoor, introdotta dal produttore stesso, che consente di bypassare le misure di sicurezza dell’OS in modo da installare applicazioni e programmi senza il consenso dell’utente.

Un gruppo di ricercatori facenti parte di Palo Alto Networks hanno scoperto l’inganno messo in piedi da Coolpad (il sesto più importante produttore di smartphone al mondo) in seguito alle segnalazioni di alcuni utenti che lamentavano l’installazione di nuovi applicativi “a loro insaputa”.

Per implementare la backdoor (termine con il quale si indica un sistema atto a superare le misure di sicurezza del dispositivo per scopi più o meno malevoli) Coolpad è ricorsa ad alcune pratiche altamente scorrette. In primo luogo ha rinominato l’app destinata al download di software non desiderato con il nome GoogleGmsFramework.apk, ovvero lo stesso nome del Google Play Services Framework. In secondo luogo l’OEM cinese ha fatto in modo che l’app comparisse nel menu batteria sotto la voce “Android system”, ed ha modificato l’antivirus e il package manager per fare in modo che non scovassero il software “abusivo”.

Non c’è che dire, Coolpad si è veramente superata con questa pessima mossa.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • MaxArt

    Wow, complimentoni davvero /)_-
    Motivo #1 per cui non compro nulla da produttori cinesi che non siano di comprovata affidabilità (tipo Lenovo, per intenderci).

  • Umberto M-Hunter Parodi

    Piccolo OT
    Non credete di stare un pò esagerando con la pubblicità? E’ veramente troppa…

    • Dotmax

      OT … infatti anche se clicchi su chiudi, si apre una pagina di pubblicita’!!!
      Anche questo e’ scorretto.

      • Il Galvanico

        adblock e passa la paura…

        • Dotmax

          Si e’ vero ma preferirei una maggiore correttezza … quando clicco su chiudi si dovrebbe chiudere la pubblicita’ e non aprirne una nuova … Una posso anche sorbirmela, non mi interessa che cerchino di guadagnare, d’altronde e’ anche giusto cosi ma senza esagerare.

          • KilgoreT

            Tutta questa pubblicità poi alimenta un sospetto… quando vivi di pubblicità difficilmente sarai obbiettivo quando recensisci un prodotto che ti sponsorizza.

          • In realtà non ci sponsorizza nessuno. xD I banner sono quelli di Google.

          • Dotmax

            non contesto il fatto che ci siano banner e publicita’ essendo un sito gratuito mi sta bene, ma ultimamente mi e’ capitato diverse volte (quasi il 99% delle volte che ho aperto la pagina) che appena si apre il banner, dopo aver cliccato sul pulsante “chiudi” mi si chiude il banner e si apre (in una nuova pagina) la pubblicita’ sotto al pulsante chiudi, …. e questo lo trovo irritante in quanto non e’ un click voluto!

          • Faremo presente la cosa alla nostra concessionaria pubblicitaria, effettivamente è un problema non da poco (che non mi è mai capitato, per fortuna).
            Per questo genere di segnalazioni, comunque, usate pure il form contatti di cui trovate il link in fondo alle pagine!

          • Piccolo particolare: le aziende dei prodotti che recensiamo non ci pagano! La pubblicità è gestita da Google e da un’altra concessionaria pubblicitaria.
            Se vogliamo dirla tutta, dobbiamo spesso fare la voce grossa anche solo per avere IN PRESTITO i dispositivi da recensire, quindi i tuoi sospetti derivano solo dal fatto che non hai idea di come funzioni il mondo dei blog di tecnologia! :)

          • I banner non li gestiamo noi, non scegliamo noi quali visualizzare.

    • Adsense

      Adblock a vita su questo sito. Troppa troppa pubblicità. Che messa così male rende Ancje molto poco e fa incazzare l’utente medio. Esistono guide per usare adsense è similari….. Non si inserisce sicuramente In questo modo,

    • Neri Nucci

      Oltre al fatto che ogni poco vengono fatti articoli di utilità alquanto dubbia

      • Android è una piattaforma vastissima e che tu non trovi utile un articolo ci dispiace, ma questo non significa che non lo sia per qualche altro. Filtriamo sempre le notizie e continueremo a farlo, cercando sempre di coprire ogni aspetto nel migliore dei modi. :)

    • Sono d’accordo e infatti ci stiamo lavorando. Vi chiediamo solo di avere un po’ di pazienza, purtroppo non siamo noi direttamente a gestire le pubblicità e non è così facile come può sembrare.

    • Diamen91

      oddio non l’avevo mai notato O.O…sono troppo abituato ad avere adblock che non mi rendo conto di quante pubblicità mi risparmio :D…veramente…appena messo in pausa adblock ed ho visto per la prima volta quante cavolo di pubblicità ci sono…paura!

Top