Samsung Galaxy Tab 2 7.0 P3100 riceve Android 4.2.2 in Francia (guida)

Samsung Galaxy Tab 2 7.0 P3100 riceve Android 4.2.2 in Francia (guida)
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/08\/samsung_galaxy_tab2.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/08\/samsung_galaxy_tab2.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/08\/samsung_galaxy_tab2-252x400.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/08\/samsung_galaxy_tab2.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/08\/samsung_galaxy_tab2.jpg"}, "title": "Samsung Galaxy Tab 2 7.0 P3100 riceve Android 4.2.2 in Francia (guida)" }

Anche il Samsung Galaxy Tab 2 in versione 7 pollici inizia a ricevere l’aggiornamento ad Android 4.2.2 Jelly Bean, contraddistinto dal numero di build P3100XXDMG6. Il nuovo aggiornamento software, da poche ore rilasciato anche per il Galaxy S2 Plus GT-I9105P, introduce la nuova Touch Wiz ed una nuova organizzazione delle Impostazioni, nonchè altre nuove funzionalità.

Il Samsung Galaxy Tab 2 7.0 inizia a ricevere Android 4.2.2 precisamente in Francia, ed è possibile aggiornare il proprio tablet alla nuova versione di Android controllando la presenza di nuovi aggiornamenti direttamente dalle Impostazioni, oppure collegandolo al PC tramite Kies.

Nel caso in cui però siate impazienti di aggiornare, come sempre esiste una guida dettagliata per poterlo fare che trovate sul nostro Forum. Prima di seguire la guida, però, bisogna scaricare il file dell’intero sistema da questo link:

Galaxy Tab 2 7.0 P3100XXDMG6

Dopo aver scaricato questo file, potete seguire la guida includendovi appunto l’immagine dell’intero sistema che avete appena scaricato:

Galaxy Tab 2 7.0 aggiornamento

Da notare che la guida è stata scritta per Android 4.1.2 ma tutti i passaggi da effettuare per l’aggiornamento restano i medesimi, tranne ovviamente prendere in considerazione il file dell’aggiornamento scaricato poco prima. Naturalmente, se aggiornate, fateci sapere le vostre impressioni.

Via