Mancano 48 ore alla presentazione ufficiale di Samsung Galaxy S7 e  S7 Edge che verranno mostrati ufficialmente al MWC 2016 di Barcellona e come spesso accade in questi casi la macchina dei rumor accelera improvvisamente, inondandoci di informazioni sui nuovi flagship destinati a a caratterizzare la prima parte del 2016.

Grazie ad alcune informazioni trapelate dal database Zauba, che traccia i movimenti di importazione, sono emerse nuove conferme sul fatto che i nuovi smartphone della famiglia Galaxy S7 dovrebbero utilizzare una fotocamera da 12MP, come già ampiamente anticipato. Le novità di oggi riguardano il sensore utilizzato, più grande del normale visto che avrebbe una superficie di 1/2.5 pollici e sarebbe dotato di pixel larghi 1,4 micron, più grandi quindi dello standard che si ferma a 1,12 micron.

Il sensore dovrebbe quindi catturare una maggiore quantità di luce a tutto vantaggio della qualità delle immagini registrate. Sempre tramite Zauba sarebbero emersi dettagli sugli speaker utilizzati sulla serie Galaxy S7. Lo speaker utilizzato per le chiamate avrebbe una potenza di 1,2W mentre quello tradizionale arriverebbe a 1,5W. Grazie ad alcune ottimizzazioni software, il nuovo smartphone sarebbe in grado di riprodurre la musica utilizzando entrambi gli altoparlanti per una qualità audio ancora migliore.

Nel frattempo in Spagna è apparso il primo manifesto che pubblicizza Samsung Pay, che potrebbe essere lanciato nella penisola iberica in concomitanza con la commercializzazione di Galaxy S7. Nel frattempo anche gli operatori si stanno organizzando, come dimostra l’immagine qui sopra, che ritrae un cartellone pubblicitario preparato da H3G UK. Il gestore britannico promette di riuscire a consegnare i  nuovi Galaxy S7 3 giorni prima della commercializzazione ufficiale, grazie probabilmente a degli accordi presi con il produttore sud coreano.

Se non ci saranno sorprese quindi , i clienti di H3G UK potranno portarsi a casa Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge gia a partire dall’8 marzo. Chiudiamo la pagina legata a Samsung con un tweet di Evan Blass, meglio noto come @evleaks, che anticipa i prezzi europei dei nuivi flagship: 699 euro per Galaxy S7 e 799 per Galaxy S7 Edge.

Viste le esperienze avute con tutti i flagship di Samsung è lecito attendersi un calo di prezzi già nei primi mesi di vita dei dispositivi, tra aprile e maggio, quindi difficilmente il produttore sud coreano potrà aspettarsi grossi risultati dal punto  di vista delle vendite nelle prime settimane. Voi sarete tra i fan sfegatati che lo acquisteranno subito o riuscirete a resistere e aspetterete il calo fisiologico dei prezzi che arriverà entro poche settimane?

Via 1,2,3