Il Samsung Galaxy Note 4 venderà come il Note 3, dicono gli analisti

Il Samsung Galaxy Note 4 venderà come il Note 3, dicono gli analisti
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/galaxynoteedge-lead.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/galaxynoteedge-lead-460x263.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/galaxynoteedge-lead-620x355.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/galaxynoteedge-lead.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/galaxynoteedge-lead.jpg"}, "title": "Il Samsung Galaxy Note 4 vender\u00e0 come il Note 3, dicono gli analisti" }

Il Samsung Galaxy Note 4 e il Galaxy Note Edge, ultimi top di gamma di casa Samsung, sono stati ufficializzati durante l’IFA di Berlino e si apprestano ad arrivare sul mercato in autunno. Il successo del Note 4 sembra essere già annunciato vista la fama guadagnata negli anni dalla famiglia Note ma, stando a quanto riferiscono gli analisti, il nuovo phablet non riuscirà a superare le vendite (o meglio, le spedizioni) ottenute dal predecessore Note 3.

11 milioni di unità spedite, è questo che prevedono i ricercatori della Hyundai Securities. Numeri da capogiro certo, ma in un mercato competitivo come quello dell’informatica si punta ad infrangere i record ad ogni nuovo prodotto e, almeno quest’anno, Samsung potrebbe non riuscire nell’impresa.

Per quanto concerne il Note Edge il medesimo studio di analisi ha stimato che le spedizioni ammonteranno all’incirca ad 1 milione di unità. Il device non può certo competere con il Galaxy Note 4 in quanto ad appeal, senza contare le difficoltà nel produrre un display “piegato” come quello montato su Edge.

Le previsioni verranno rispettate? Lo vedremo tra qualche mese.

Via

Condividimi!