Xiaomi Mi4i potrebbe costare 150€

Xiaomi Mi4i potrebbe costare 150€
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/04\/Xiaomimi4i.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/04\/Xiaomimi4i-460x259.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/04\/Xiaomimi4i-620x349.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/04\/Xiaomimi4i.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/04\/Xiaomimi4i.png"}, "title": "Xiaomi Mi4i potrebbe costare 150\u20ac" }

A pochi giorni dall’evento Xiaomi in programma il 23 Aprile, arrivano nuovi rumor su Xiaomi Mi4i, uno dei possibili protagonisti dell’evento, insieme a Redmi Note 2. Non è ancora chiaro infatti quale sarà il nuovo modello presentato, visto che alcune voci parlavano del Mi4i Ferrari e altre del Redmi Note 2.

Nuovi rumor appena giunti dalla Cina portano a pensare che potrebbe essere proprio Mi4i il protagonista, e a questo proposito spunta anche un possibile prezzo di vendita: 999 Yuan, poco meno di 150 euro. Si tratterebbe di un prezzo molto più convenienter dell’attuale Mi4, dal quale però il fratellino differisce per alcuni componenti interni.

I benchmark trapelati finora parlano di un SoC Snapdragon 614 con 2GB di RAM e MIUI V6 basata su Android 5.0 Lollipop, quindi un dispositivo di fascia media venduto ad un prezzo molto competitivo che potrebbe infastidire la concorrenza. Con Huawei concentrata sulla fascia alta del mercato e Lenovo in flessione rispetto allo scorso anno, sembra che la strategia di Xiaomi sia quella di aggredire il settore centrale del mercato per cercare di arrivare al terzo posto tra i produttori mondiali.

Via

Condividimi!