Nexus 5, ultime voci: sarà un mix tra Nexus 7 2013, Nexus 4 ed LG G2

Nexus 5, ultime voci: sarà un mix tra Nexus 7 2013, Nexus 4 ed LG G2
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/08\/LG_Nexus_4_back_glass.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/08\/LG_Nexus_4_back_glass-460x296.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/08\/LG_Nexus_4_back_glass.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/08\/LG_Nexus_4_back_glass.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/08\/LG_Nexus_4_back_glass.jpg"}, "title": "Nexus 5, ultime voci: sar\u00e0 un mix tra Nexus 7 2013, Nexus 4 ed LG G2" }

Gli ultimi rumor riguardo il Nexus 5 giungono dal sito The News Tribe, che per la prima volta afferma che il nuovo smartphone che sarà presentato da Google ad Ottobre sarà una mistura tra vari dispositivi, 3 per la precisione. Il Nexus 5, infatti, stando alle parole della fonte, dovrebbe essere un mix tra il Nexus 7 2013, il Nexus 4 e l’LG G2.

Il Nexus 5 dovrebbe, innanzitutto, somigliare moltissimo al Nexus 4 in termini di design e di materiali, in quanto si prevede che lo smartphone venga lanciato con il retro in vetro così come affermavano anche altri rumor pochi giorni fa. Per quanto riguarda la somiglianza con il Nexus 7 2013, invece, questa dovrebbe risiedere tutta nei bordi sottili (da intendersi la distanza tra il display ed il bordo esterno) che contraddistinguono il design del tablet, ed anche nello spessore ridotto. Chissà se anche il Nexus 5, così come il Nexus 7 2013, avrà il marchio “nexus” sul retro in posizione verticale ed altoparlanti stereo Fraunhofer.

Passando, infine, all’LG G2, il Nexus 5 dovrebbe somigliarvi per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, e cioè dovrebbe essere dotato di un processore quad-core Snapdragon 800 dalla frequenza di 2,26 GHz e di un display IPS da 5,2 pollici con risoluzione Full-HD (1920×1080 pixel).

Naturalmente vi invitiamo a prendere tutte queste informazioni con molto riservo, in quanto si tratta ancora di rumor non confermati e che potrebbero risultare completamente non attendibili. Restiamo comunque in attesa di conferme o smentite.

Via