PowerUp 3.0 conclude la campagna su Kickstarter con 1’200’000 dollari raccolti

PowerUp 3.0 conclude la campagna su Kickstarter con 1’200’000 dollari raccolti
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/01\/PowerUp-3.0-box-460x344.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/01\/PowerUp-3.0-box-534x400.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/01\/PowerUp-3.0-box.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/01\/PowerUp-3.0-box.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/01\/PowerUp-3.0-box.jpg"}, "title": "PowerUp 3.0 conclude la campagna su Kickstarter con 1’200’000 dollari raccolti" }

PowerUp 3.0 sarà ricordato come uno dei progetti più di successo tra quelli finanziati su Kickstarter. L’accessorio per controllare aeroplanini di carta dal proprio smartphone ha concluso la sua campagna di raccolta fondi con una cifra da record: ben 1’232’612 dollari.

Si tratta di quasi 25 volte l’obiettivo iniziale di 50’000 dollari. All’inizio raggiungere i 150’000 dollari per finanziare l’applicazione Android sembrava un’impresa titanica! In circa due mesi di tempo sono stati raccolti abbastanza soldi da finanziare la messa in produzione di massa dei dispositivi, che potrebbero presto raggiungere i negozi (magari anche in Italia).

Il sogno del crowdfunding, tra illusioni e grandi successi, continua. A mio parere è il caso di godersi la situazione, finché dura: da Kickstarter, Indiegogo e gli altri siti di crowdfuning stanno uscendo dispositivi ed accessori di tutti i generi che vanno incontro alle esigenze ed alle idee più disparate. Potremmo non rivivere più un momento storico del genere.

Via

Condividimi!