PGS, cancellata la campagna su Kickstarter ma lo sviluppo continua

Un paio di settimane vi avevamo raccontato la storia di PGS, una console in cerca di fondi su Kickstarter che però lasciava aperti molti interrogativi sulla possibilità che il progetto potesse essere effettivamente realizzato. La risposta, in qualche modo, è stata data dalla stessa Portable Solutions che ha cancellato la campagna, dando il via ad una serie di voci incontrollate e non confermate.

Fin dall’inizio l’intero progetto aveva suscitato non poche perplessità, a partire dalla cifra modesta richiesta (100 000 dollari) e dal costo davvero modesto della console, appena 230 dollari per una console come PGS che disponeva di potenza da vendere. Inoltre non era stato mostrato un vero e proprio prototipo funzionante, cosa che aveva suscitato molti dubbi negli scettici.

In breve tempo la campagna di PGS ha raggiunto i 360 000 dollari ma in seguito ad alcune voci diffamatorie molti utenti hanno ritirato il loro supporto facendo scendere la somma a 300 000 dollari. Qualcuno ha suggerito che si trattasse di una somma “fittizia”, generata da offerte crete dalla stessa azienda e che le eccessive cancellazioni avrebbero portato la campagna in perdita, considerando le quote da versare a Kickstarter.

Portable Solutions ha voluto fare un po’ di chiarezza, ricordando che dispone già di investitori esterni che però hanno richiesto prove tangibili dell’interesse del pubblico per una console portatile, proponendo una campagna su Kickstarter. Il progetto dovrebbe continuare la sua fase di sviluppo visto che gli investitori sarebbero soddisfatti ma i dubbi rimangono.

Non tanto sulla fattibilità della console quanto piuttosto sulla possibilità che venga effettivamente commercializzata a quel prezzo, che appare davvero poco realistico vista la mole di lavoro necessaria e considerando il fatto che stiamo parlando di una startup e non di un colosso affermato del settore come potrebbero essere Sony o Microsoft.

Vedremo se davvero PGS riuscirà ad arrivare sul mercato e se il prezzo proposto sarà mantenuto o se verrà rivisto in maniera più realistica.

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Vincent Ammattatelli

    Ma DAAAAI! Si vedeva dal video di presentazione che era una chiara presa per i fondelli.
    Era improntato tutto a promettere e illudere senza dare la minima spiegazione. Senza contare che il montaggio faceva trasparire una chiara “regia” tipo filmetto di serie C americano. X-D
    Mal che vada mi spiace solo se qualcuno ha perso dei soldi in questa cosa al limite della truffa. :-

  • Igor Mishin ✔ᵛᵉʳᶦᶠᶦᵉᵈ

    Mah… Ne abbiamo viste di Startup fuffa

Top