Annunciate varie novità per Pokémon GO: scambi, Pokémon Center e molto altro

In occasione del Comic-Con di San Diego, John Hanke, amministratore delegato di Niantic Labs, si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni riguardanti Pokémon GO davvero interessanti perché ricche di informazioni.

Egli, innanzitutto, ha rivelato i team leader delle tre squadre, che vengono misteriosamente mostrati nel momento in cui si raggiunge il livello 5 e si deve decidere da che parte stare: Candela, per il team rosso, Blanche, per il team blu, e Spark, per il team giallo.

CoKSMI2XgAABNam

Ma soprattutto ha rivelato diverse novità in arrivo in Pokémon GO con i futuri aggiornamenti, molte delle quali suggerite dagli utenti. Ci sono un sacco di cose interessanti e attese, come potete vedere voi stessi:

  • saranno introdotti gli scambi dei Pokémon, così come li conosciamo dai giochi per console;
  • sarà aggiunta la possibilità di allevare i Pokémon;
  • le palestre saranno potenziate con nuove funzionalità;
  • i Pokéstop potranno essere potenziati o personalizzati tramite degli strumenti trovati utilizzando le Esche;
  • saranno aggiunti i Pokémon Center, che serviranno per curare i Pokémon;
  • saranno aggiunti nuovi Pokémon, molti dei quali rari;
  • saranno resi disponibili i Pokémon leggendari, fra cui i tre Uccelli destinati alle rispettive squadre;
  • i team leader forniranno dei suggerimenti ai giocatori.

C’è tanto in arrivo in Pokémon GO dunque, tuttavia John afferma che la priorità di Niantic è quella di tenere online i server, sistemare i problemi presenti nell’attuale versione e espanderne la disponibilità.

Ciò significa che queste funzionalità saranno introdotte con molta calma nel corso del tempo e probabilmente degli anni, considerato che Niantic è convinta che il successo di Pokémon GO avrà vita molto lunga.

E visto il raggiungimento recente dei 75 milioni di download dal Play Store non abbiamo motivi per affermare il contrario. Felici delle novità in arrivo in Pokémon GO oppure preferireste che fosse aggiunta qualche altra cosa?

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Marco Napea

    sti benedetti pokemon center e saria anca ora!

  • HAL8969

    Winter is coming !

  • Seby

    Questi “50 milioni di download” non sono altro che il risultato della novità. Moltissimi profani del brand hanno scaricato il gioco presi dalla moda del momento, ma senza l’introduzione repentina e continua di novità qualsiasi gioco con un gameplay così scarno ha vita breve. Considerando poi le basi Pokémon, i fan non avranno più nulla da fare a breve, chi vive nei paesini si scazzerá presto per via della poca disponibilità di pokestop nelle loro vicinanze (basarsi sulla densità di popolazione va sì bene, ma sfido chiunque a rimanere al passo con chi vive nelle grandi città avendo a disposizione solamente un paio di pokestop nel raggio di km, e monumenti/punti di interesse, ve lo assicuro, sono presenti pure in paesini di poche migliaia di abitanti.
    A mio parere, dovrebbero aggiungere le varie generazioni ogni circa 3-4 mesi, allevamento e pokestop migliorati più i pokecenter il prima possibile, e per l’introduzione del PvP hanno pure perso di già troppo tempo.

    • Marco Masotti

      È per questo che Ash ha lasciato quel piccolo paesino di nome Pallet.

    • Marco Napea

      a mio avviso il pvp così non è male, diventa molto più strategico e non solo a chi l’ha più lungo

  • Davide

    davvero non avete motivi per affermarlo? Io qualcuno ce l’avrei..

    1. E’ estate, e giocandosi all’aperto è la stagione perfetta per mantenere alti gli accessi e il seguito..ma l’inverno sta arrivando…
    2.E’ un gioco che richiede tanta, tantissima pazienza, sia per la poca diversità dei pokemon diffusi, sia per le dinamiche di gioco
    3. alcuni degli aggiornamenti promessi sono fondamentali perchè ormai le palestre sono colme di gente fortissima, e se son debole non ho speranza di aumentare l’esperienza senza polvere

    Ci sarebbero altre considerazioni, molto probabilmente errate, ma credo che la bolla dei pokemon si sgonfierà molto prima di quanto preventivato..

    • Alessandro Pusceddu

      1. Eppure non vedo l’ora arrivi l’inverno. Giocare ora si sta rivelando impossibile, il caldo è così assurdo che riesco a giocare solo dalle 19 alle 4 di notte, prima mi limito ad aprire il gioco e catturare quando vado da A a B. Per non parlare poi degli smartphone che friggono letteramente, temperature assurde e lag a non finire. No, decisamente meglio l’inverno (e lo dico perché lo scorso anno giocavo ad Ingress).
      2. Qualsiasi gioco richiede pazienza, se non ne hai giochi ad Angry Birds.
      3. Basta fare amicizia con gli allenatori della propria zona (anche se non dello stesso team), ci si organizza, tre moduli esca insieme e vedi che nel giro di una settimana sei livello 18. E lì devi solo aspettare che appaiano i Pokémon dai CP alti.

      Aggiungo poi che sono a Roma, e qui si gioca che è un piacere.

      • D’inverno diventa buio anche prima, lo avevi considerato questo?

        • Josh Bast

          Mica c’è il coprifuoco che non puoi uscire quando diventa buio -.-”

          • No, ma vuoi mettere andare in giro con la luce e le giornate che durano molto di più?
            C’è una bella differenza.

          • Josh Bast

            eh mica il mondo si ferma anzi, di notte risparmi piu’ batteria visto che puoi mettere l’illuminazione al minimo..

          • Boh io la tengo sempre bassa, quello che consuma di più è il GPS.
            Preferisco la notte per altre cose, tipo per osservare il cielo al telescopio, ma per andarmene in giro in città, magari in zone non proprio belle o ben frequentate direi di no.

        • Alessandro Pusceddu

          Non riesco a trovare l’anello di congiunzione tra il mio discorso ed il tuo…

          E poi preferisco giocare con il buio e la luminosità bassa, piuttosto che alla luce.

      • Davide

        io non parlo degli ex giocatori di ingress, ne dei nerdoni che vivono per queste cose. Quando un’app ha 30 milioni di dowload in meno di un mese è evidente che chi ci gioca non sa manco cosa sia ingress..e milioni di loro prima di questo giocavano proprio ad angry birds…quindi quando questi improvvisati giocatori molleranno tutto si avrà una reale dimensione del gioco..

Top