Nexus 5 e la Ricarica Wireless: un video mostra il funzionamento

Non che fosse un’assoluta novità, ma la ricarica wireless rimane ancora qualcosa che risulta molto interessante e soprattutto curioso. Già con il Nexus 4, Google aveva introdotto il meccanismo di ricarica senza fili, che poi ha installato anche sul Nexus 7 2013 e sul Nexus 5 annunciato da pochissimi giorni.

Naturalmente il meccanismo sul nuovo smartphone di Google funziona allo stesso identico modo di come funziona anche sul Nexus 4, sul Nexus 7 e su qualunque altro dispositivo che prevede appunto la ricarica wireless. Per chi non lo sapesse, basta semplicemente acquistare un caricabatterie wireless con standard Qi e collegarlo alla presa di corrente, per poi appoggiarvi semplicemente lo smartphone con la parte posteriore.

Google non ha ancora pubblicato sul Play Devices la base di ricarica ufficiale del Nexus 5, ma lo farà a breve e sarà compatibile anche con Nexus 7 2013 ed altri dispositivi. Nel frattempo, ecco il video della ricarica wireless del Nexus 5.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Alessio Ariano

    io ho un nexus 5 ita, stessa basetta ricarica wireless, provata con piu alimentatori ed effettivamente varia il tempo di ricarica a seconda dell alimentatore collegato, anche se di poco, comunque volevo chiedervi è normale che si ricarichi solo da acceso?? se spento non si ricarica, grazie ciao

  • bubugod

    per me è una cosa inutile. l’attacco usb non mi si è mai rovinato
    ricaricando, anche dopo anni e in nessun telefono. lo devi appoggiare in
    un punto e resta lì, mentr con il cavo, anche lo uso. insomma, una
    pacchianata…

  • Vincenzo Signoriello

    Ah Tesla, di tutto quello che hai fatto, solo questo sono capaci di fare?

    • Nicholas D’alterio

      Me lo sono chiesto così tante,troppe volte..
      Eppure la maggior parte delle cose di cui beneficiamo esistono solo grazie a lui…ed è davvero una piccola parte comprendente i suoi studi.
      Che tristezza.

      • Stoccafisso

        sigh.. parole sante.
        forse il più grande inventore dopo Leonardo da Vinci è stato Nikola Tesla.

    • Nicholas D’alterio

      Tesla è morto per lo stesso motivo per cui il Gnex non è aggiornabile a 4.4.
      Busyness.

      La ionosfera è nemica dei portafogli dei magnati,così come tutte le innovazioni. Senza esclusione.

      Dietro ogni innovazione nuova mostrataci,c’è sempre,e dico sempre,una moltitudine di “rivoluzioni” che potrebbe sconvolgere in maniera del tutto positiva ciò che ci circonda.
      Nulla è regalato,ricordiamocelo.

      Dobbiamo Dipendere.

  • Francesco

    Ragazzi sapete quanto costerà la base di ricarica wireless del nexus 5? Se no, sapete quanto costa quella del nexus 4 su play device esteri?? (perchè in italia non c’è…)

    • Tanto XD Sopra 50 mi sa, tipo 80 euro. Infatti non la compra quasi nessuno.

      • Francesco

        Eh si… Se costa così tanto se la possono ficcare in quel posto XD Ma una qualsiasi base di ricarica wireless con standard qi dovrebbe andare bene per ricaricare il cellulare vero? Intendo di un altra marca…

        • Si, quelle costano sui 30, forse la trovi anche a di meno.

          • Francesco

            Grazie!!!

        • marcoar

          una qualsiasi basetta wireless con standard qi. Su ebay ne trovi a partire da 10 euro

          • Francesco

            Grazie!!

  • Emirisk

    …ma la ricarica wireless, funziona anche col telefono spento o no? Grazie…

  • Giulio

    Grazie, anche se non è proprio un prezzo “decente” XD, vabbé aspetterò che esca il nuovo caricatore wireless così magari l’Orb scende di prezzo

  • Ayowa

    Ragazzi scusate una domanda, ma la ricarica wireless del nexus 5 funziona con la basetta del lumia 920?

    • Saverio Gnurlandino

      Si si stesso protocollo chiamato Qi :D

  • samuel

    E a pensare che si potrebbe caricare anche a 2 3 metri di distanza. E’ una rosicata. La tecnologia arriva sul mercato sempre con 10 anni di ritardo.

  • danitkd93

    bhe sicuramente comoda per 2 ragioni. la prima si tratta di una maggiore facilità d’uso la seconda è che evitando lo stacca e attacca del cavetto di rovinare col tempo la porta microusb.

  • cicciophone

    cosa cambia da quello con il cavo…. lo stesso deve stare fermo…. forse meglio quello con il cavo almeno lo puoi muovere il cell ….. RICARICA WIRELESS sarà quando potrai camminare per casa con il telefono in mano mentre è in carica…

    • Jurgen

      Sicuramente è più comodo. Non devi stare lì a mettere e togliere il cavetto, devi solo appoggiare lo smartphone sopra la scatoletta. Sarei curioso dei tempi di ricarica del wireless…(non lo comprerò, sono abbastanza povero da permettermi solo il cavetto ;)

      • cicciophone

        :P

  • silvio

    Questa non è ricarica wireless..bensì una cosa scocciante

  • Filippo Cacciatore ♛

    Purtroppo ho letto molte recensioni che dicono che il grip di quel modello di basetta di carica wireless (per intenderci quella del nexus4) fa scivolare il telefono… :(
    l’avrei gia comprata perche ritengo sia comoda e soprattutto con un bel design.

    • Giulio

      Sai dove acquistarla ad un prezzo decente?

    • Confermo.
      Non so se ti può interessare ma consiglio fortemente la basetta LG WCP-300.
      Io ne ho comprate due, una su Amazon.com (spina Americana naturalmente), l’altra su eBay (dalla Corea, spina italiana): io che uso quella da eBay mi trovo benissimo (un’ora e mezza/due ore ricarica completa da spento, massimo tre ore da acceso), mentre l’altra (quella dall’America) mi hanno detto (da chi la sta usando) che scalda il telefono e ci mette quattro ore a ricaricarlo.
      Sconsiglio la basetta Nokia DT-900: ne ho avute due (la prima pensavo fosse rotta) poi ho richiesto il rimborso perchè, semplicemente, non caricava bene il telefono (attaccava e staccava la ricarica).
      Ciao!
      ! :) !

Top