Di recente Meizu ha ufficializzato i suoi nuovi smartphone top di gamma, i primi con un refresh rate superiore a quei 60 Hz che fino a qualche tempo fa rappresentavano la normalità. Gli schermi di Meizu 17 e Meizu 17 Pro infatti sono stati annunciati capaci di raggiungere i 90 Hz, ma possono fare e faranno di più.

Per qualche ragione l’azienda ha conservato un asso nella manica che è stato sfoderato da qualche ora tramite un post su Weibo: Meizu 17 e Meizu 17 Pro tra pochi giorni riceveranno un OTA che eleverà il refresh rate dei display AMOLED prodotti da Samsung a 120 Hz dall’attuale massimo di 90 Hz.

Offerta

HONOR 200 8/256GB

Coupon: ATUTTOANDROID150 + Sconto permuta, click in pagina (anche se non hai uno smartphone usato)

399€ invece di 599€
-33%

Una mossa che non accade spesso quella di Meizu ma che certo farà felici coloro che hanno riposto la loro fiducia sui due nuovi top di gamma le cui vendite sono state appena aperte. A tal proposito sottolineiamo, come avevamo fatto nell’articolo di lancio, l’ottimo prezzo di listino a cui i due sono proposti, specie alla luce della presenza del costoso SoC Snapdragon 865 di Qualcomm e, adesso, del display a 120 Hz.

Ai poco più di 450 euro richiesti al cambio attuale per la variante d’accesso di Meizu 17 c’è poco o nulla che abbia uno schermo con una frequenza d’aggiornamento così elevata. Vorreste vedere anche da noi Meizu 17 e Meizu 17 Pro?