Google ha intenzione di implementare il Glass sugli occhiali da vista

Google ha intenzione di implementare il Glass sugli occhiali da vista
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/Google-Glass-Occhiali-da-vista.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/Google-Glass-Occhiali-da-vista-460x264.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/Google-Glass-Occhiali-da-vista.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/Google-Glass-Occhiali-da-vista.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2013\/07\/Google-Glass-Occhiali-da-vista.jpg"}, "title": "Google ha intenzione di implementare il Glass sugli occhiali da vista" }

Non possiamo di certo dire di essere sorpresi dalla notizia, in quanto in passato abbiamo già visto indizi che portavano verso questa direzione. Google ha intenzione di implementare il Glass sui normali occhiali da vista e ciò viene confermato da un nuovo brevetto.

Se avete pensato che il prisma del Glass possa in qualche modo disturbare il campo visivo, vi diciamo subito che Google ha già pensato alla soluzione. La parte finale del Glass, infatti, potrà essere alzata in modo da togliere temporaneamente il prisma dalla sua consueta posizione.

Non solo, ma sono previsti diversi tipi di componenti, in modo da poter personalizzare il Glass secondo le proprie esigenze, in modo tale che possa adattarsi al meglio all’occhiale e all’utente. Precisiamo che un brevetto non significa che Google ha già realizzato il dispositivo o che ci sta lavorando, ma mostra più semplicemente quello che potrebbe essere il futuro del dispositivo, in questo caso del Glass. Per ulteriori dettagli ed immagini vi rimandiamo al sito Patent Bolt, augurandoci che l’implementazione non resti solo un brevetto.