Eleven, AudioFX e Browser della CyanogenMod 12 si mostrano in video

La CyanogenMod 12 porterà con sé delle applicazioni completamente rinnovate e con una grafica Material Design, così da adattarsi al meglio alla nuova interfaccia grafica di Android 5.0 Lollipop.

Alcune le abbiamo già viste in qualche screenshot una decina di giorni fa, ma oggi possiamo riportarvi un paio di video che ci mostrano tre di esse, ossia Eleven, AudioFX e Browser.

Le ultime due sono praticamente le applicazioni che conosciamo da tempo con in più il Material Design, mentre Eleven è un lettore musicale del tutto nuovo che ha preso il posto di Apollo.

Alcune delle nuove applicazioni sono già presenti in qualche versione non ufficiale della CyanogenMod 12, ma molte invece ancora non lo sono. Perciò non tutti potreste già conoscere le tre applicazioni sopraccitate, ragion per cui vi rimandiamo ai video qui sotto.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Madden91

    Provati entrambi su una CM12 non ufficiale, il player è meglio di quello schifo di Apollo ed è molto carino…il browser non mi è piaciuto per niente, ok che lo smartphone che usavo era vecchio, ma ogni volta che lo aprivo faceva piantare l’intero telefono e l’unico modo per sbloccare la situazione era un riavvio…graficamente non è un granché, e tra l’altro a me il verde proprio non piace (ma questa è una considerazione a parte)…che dire…preferivo quello di prima!

  • Dario Garcia

    Che schifo il browser di quel colore

  • EnricoD

    Bello, mi piacciono, il player è molto bello, quasi quasi me lo compilo XD
    Per il browser avrei scelto un altro colore per la Action bar, perché ogni app ha un suo colore evocativo, e il verde è di hangouts… Ma vabbé, alla fine è una sottigliezza

Top