CyanogenMod: R.I.P. Galaxy Nexus, niente Android L! (Aggiornato: solo CDMA)

CyanogenMod: R.I.P. Galaxy Nexus, niente Android L! (Aggiornato: solo CDMA)
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/Galaxy-Nexus-Android-4.4-KitKat.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/Galaxy-Nexus-Android-4.4-KitKat-460x297.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/Galaxy-Nexus-Android-4.4-KitKat.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/Galaxy-Nexus-Android-4.4-KitKat.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/09\/Galaxy-Nexus-Android-4.4-KitKat.jpg"}, "title": "CyanogenMod: R.I.P. Galaxy Nexus, niente Android L! (Aggiornato: solo CDMA)" }

Ebbene sì, è arrivato il momento per CyanogenMod di mandare in pensione il Galaxy Nexus, cosa fatta a suo tempo già da Google. Anche le motivazioni sembrano essere le medesime e sono da ricercare nella presenza del SoC TI OMAP 4460, ritenuto anche da CyanogenMod ormai obsoleto.

Texas Instruments ha abbandonato il chipset ormai da tempo e questo sarebbe uno dei motivi che ha già spinto Google a non rilasciare l’aggiornamento ad Android 4.4 per il Galaxy Nexus a suo tempo e adesso la storia si ripete. CyanogenMod non ritiene che possa essere supportato ancora poiché ormai del tutto morto e perché nessun manutentore gli si sta dedicando, dunque non reggerà il salto ad Android L.

galaxy nexus rip android l

Per questo è stato scelto di abbandonarne il supporto, ecco perché si fermerà ufficialmente ad Android 4.4.4. Questo non significa che altri sviluppatori non potrebbero rilasciare comunque ROM basate su Android L, ma sicuramente nel campo del modding CyanogenMod sarebbe stata una garanzia. Noi ci sentiamo comunque di appoggiare questa scelta, poiché è uno smartphone che ormai ha fatto il suo tempo, anche se non nascondiamo un po’ di dispiacere.

Aggiornamento: CyanogenMod ha aggiornato il commit specificando che il tutto si riferisce alla versione CDMA, dunque non a quella GSM destinata al mercato italiano. Ci aspettiamo quindi che la nostra versione continui ad essere supportata.

Grazie a tutti per le segnalazioni!