AGCOM, in arrivo un motore di calcolo per la comparazione delle offerte

L’AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) si prepara a lanciare nei prossimi mesi un motore di calcolo per la comparazione delle offerte; l’iniziativa fa parte delle nuove norme in materia di trasparenza tariffaria e di tutela dei consumatori.

L’obiettivo del provvedimento è chiaramente quello di offrire maggiore consapevolezza al consumatore nella scelta del piano tariffario telefonico e di accesso a Internet più adatto alle proprie esigenze; il motore di calcolo, che sarà raggiungibile all’indirizzo http://www.confrontaofferte.agcom.it/, consentirà infatti la comparazione delle varie offerte vigenti di tutti gli operatori di comunicazione elettronica.

Tale motore, accessibile anche senza banda larga, verrà gestito da un soggetto indipendente, in modo da garantire la totale correttezza e la non discriminazione e terrà conto di dislocazione geografica e tipologia di profilo di consumo dell’utente in modo da ottenere risultati coerenti; il confronto tra operatori terrà ovviamente conto del prezzo di servizio.

La delibera 252/16/CONS in oggetto prevede inoltre un ampliamento delle tutele relative alla trasparenza tariffaria: gli operatori dovranno infatti pubblicare sul loro sito web (con collegamento nella pagina principale) “una pagina denominata trasparenza tariffaria contenente l’elenco delle offerte vigenti utilizzate dalla propria clientela, specificando se sono sottoscrivibili o meno“.

Se volete saperne di più potete consultare la delibera completa dell’Autorità a questo indirizzo.

 

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Dig Bick

    ovviamente questi papponi della fittizia agcom metteranno link di affiliazione per prendersi la stecca

  • TheManuz

    Un vostro banner (spot Sorgenia) è partito a tutto volume senza possibilità di togliere l’audio.
    E’ tempo di attivare un adblocker sul vostro sito.

  • scumm78

    sarei curioso di sapere quanto costa all’anno questo soggetto indipendente.

Top