Mentre ci avviciniamo a grandi passi al momento della presentazione ufficiale di Samsung Galaxy Z Fold6 e Galaxy Z Flip6, in Rete continuano a susseguirsi le apparizioni dei due nuovi smartphone pieghevoli del colosso coreano.

E così nelle scorse ore sono state pubblicate nuove foto che ci mostrano i prototipi dei due telefoni pieghevoli di Samsung, permettendoci di scoprire quello che dovrebbe essere il loro design e la piega dello schermo interno.

Nuove foto di Samsung Galaxy Z Fold6 e Galaxy Z Flip6

Iniziamo dal prototipo o unità dummy di Samsung Galaxy Z Fold6 e, pertanto, prima di proseguire va precisato che il modello destinato alla commercializzazione potrebbe essere soggetto a modifiche anche rilevanti:

Stando a tali foto, il colosso coreano avrebbe deciso di puntare sulla continuità, senza rivoluzioni per quanto riguarda il design. L’ampio display interno presenta al centro una piega ancora visibile mentre lateralmente lo spessore è piuttosto importante quando il dispositivo è richiuso.

La fotocamera posteriore è posizionata nell’angolo in alto a sinistra e presenta tre sensori con allineamento verticale, in un modulo più spesso rispetto alla scocca.

Queste, invece, sono le foto del dummy di Samsung Galaxy Z Flip6:

Decisamente più contenute le dimensioni di questo modello, sebbene lo spessore da richiuso sia comunque importante. Per quanto riguarda il display interno, la piega è piuttosto evidente e probabilmente saranno in tanti a ritenere che il colosso coreano avrebbe dovuto sforzarsi di più per integrarla maggiormente nello schermo.

Il comparto fotografico principale è posizionato nell’angolo in alto a sinistra, con due sensori con allineamento orizzontale.

Per entrambi i modelli, in sostanza, il produttore sembra avere deciso di affinare qualche particolare rispetto alla precedente generazione, confermando nel complesso i loro tratti distintivi.

Non ci resta altro da fare che darvi appuntamento al 10 luglio per l’evento di presentazione ufficiale di Samsung Galaxy Z Fold6 e Galaxy Z Flip6.