Samsung è una delle aziende che hanno deciso di scommettere sugli smartphone pieghevoli, aprendo la strada agli altri produttori e divenendo così uno dei punti di riferimento del settore.

In questi anni il colosso coreano ha lavorato duramente per migliorare le tecnologie legate ai display che si piegano, compiendo importanti passi in avanti e risolvendo alcuni dei difetti riscontrati nelle prime generazioni e pare che non abbia alcuna intenzione di rallentare, tanto che per i prossimi anni avrebbe in programma importanti novità.

Nuove serie di smartphone pieghevoli per Samsung

Stando a quanto viene riportato da RGcloudS su Twitter, il colosso coreano avrebbe in programma per il 2025 il lancio di nuovi modelli pieghevoli, che sul mercato potrebbero arrivare con i seguenti nomi:

  • Galaxy Z Flex
  • Galaxy Z Fold Ultra
  • Galaxy Z Flip Ultra
  • Galaxy Z Tab

Tali quattro nuovi device dovrebbero andare ad aggiungersi alle altre due serie già esistenti, ossia Samsung Galaxy Z Fold e Galaxy Z Flip, per un totale di 6 diversi dispositivi pieghevoli nel 2025.

Al momento i dettagli disponibili su questi device sono pochissimi e riguardano i loro display:

  • Galaxy Z Fold dovrebbe avere uno schermo con risoluzione QHD+ realizzato da BOE
  • lo schermo di Galaxy Z Fold Ultra dovrebbe avere una risoluzione 4K ed essere realizzato da Samsung
  • Galaxy Z Flip dovrebbe avere uno schermo con risoluzione Full HD+ realizzato da BOE
  • lo schermo di Galaxy Z Flip Ultra dovrebbe avere una risoluzione 2K ed essere realizzato da Samsung

Le altre possibili caratteristiche dei due nuovi modelli Ultra non sono note ma senza dubbio saranno da dispositivi premium.

Passando a Galaxy Z Flex, tale device dovrebbe vantare un sistema di piegatura in tre parti, simile a quello già visto in alcuni brevetti registrati da Samsung mentre Galaxy Z Tab dovrebbe essere il primo tablet pieghevole del colosso coreano.

In sostanza, qualora tali indiscrezioni dovessero rivelarsi fondate, Samsung non dovrebbe avere difficoltà a confermarsi il produttore di riferimento per quanto riguarda il settore dei dispositivi pieghevoli.

Sempre secondo questo leaker, nel 2025 la serie Galaxy A potrebbe essere sostituita dalla nuova serie Galaxy K mentre il modello Galaxy S+ dovrebbe essere sostituito da un inedito Galaxy S Premium. Staremo a vedere.