Ora che la serie Samsung Galaxy s23 è finalmente arrivata sul mercato, in Rete sono iniziati i test e gli approfondimenti relativi alle caratteristiche principali dei suoi modelli e nelle scorse ore uno molto interessante riguarda Samsung Galaxy S23+.

Lo staff di PBKreviews, infatti, ha pubblicato su YouTube un video nel quale mette alla prova la resistenza del nuovo smartphone di Samsung alle cadute, così da fornire un’idea agli utenti su ciò che potrebbe succedere in caso di un “piccolo incidente”.

Samsung Galaxy S23+ alla prova in un test di cadute

Prima di proseguire ricordiamo la scheda tecnica di Samsung Galaxy S23+:

  • Dimensioni e peso: 157,8 x 76,2 x 7,6 mm e 196 grammi
  • Materiali: vetro (davanti e dietro) e alluminio (frame laterale) riciclati
  • Display: Dynamic AMOLED 2X da 6,6”
    • Risoluzione: FHD+ in 19,5:9 (1.080 x 2.340 pixel)
    • Frequenza di aggiornamento: variabile, da 48 a 120 Hz
    • Frequenza di campionamento del tocco: 240 Hz (Game mode)
    • Luminosità di picco: 1750 nits
    • Vision Booster, HDR10+, Dolby Vision
    • Protezione: Corning Gorilla Glass Victus 2
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 for Galaxy (4 nm) con CPU octa-core e GPU Adreno 740
  • RAM: 8 GB (LPDDR5X)
  • Spazio di archiviazione: 256 GB o 512 GB (UFS 4.0)
  • Fotocamera posteriore tripla con flash LED:
    • Sensore principale da 50 MP (f/1.8) con Dual Pixel PDAF e OIS
    • Sensore ultra-grandangolare da 12 MP (f/2.2) con angolo di visione a 120°
    • Sensore teleobiettivo da 10 MP (f/2.4) con PDAF e zoom ottico 3x
    • Registrazione video: fino alla risoluzione 8K a 24 o 30 fps o alla risoluzione 4K a 60 fps
  • Fotocamera anteriore: sensore grandangolare da 12 MP (f/2.2) con PDAF e angolo di visione a 80°
  • Audio: stereo (doppio speaker), 32-bit/384 kHz (Tuned by AKG)
  • Lettore delle impronte digitali: ultrasonico, sotto al display
  • Sensori: Accelerometro, Barometro, Giroscopio, Bussola, Prossimità, Luce ambientale
  • Reti mobili: Dual SIM (due Nano-SIM o Nano-SIM + eSIM), 5G/4G/3G/2G
  • Connettività: Wi-Fi 6E (802.11 ax), Bluetooth 5.3, GPS, NFC, USB Type-C 3.2
  • Certificazione: IP68 (resistenza ad acqua e polvere)
  • Batteria: unità da 4.700 mAh con supporto alla ricarica rapida cablata a 45 W e supporto alla ricarica wireless (a 10 W), anche inversa (a 4,5 W)
  • Sistema operativo: interfaccia One UI 5.1 basata su Android 13

Se siete curiosi di scoprire come si è comportato Samsung Galaxy S23+ nel test cadute, non dovete fare altro che avviare la riproduzione del seguente video:

C’è da precisare che questo genere di test può fornire soltanto un’indicazione di ciò che potrebbe accadere in caso di caduta, in quanto ci sono diversi fattori che entrano in gioco in casi simili e che possono portare a risultati ben diversi.

Ad ogni modo, Samsung Galaxy S23+ sembra essere uno smartphone piuttosto delicato.