Samsung Galaxy A72 potrebbe fare da apripista per una nuova stagione di smartphone Samsung dotati di sensori multipli. Infatti, nonostante il successore di Samsung Galaxy A71 rappresenti evidentemente una soluzione di fascia alta, sembra proprio che il colosso sudcoreano abbia intenzione di munire lo smartphone con 5 sensori posteriori.

Ben cinque fotocamere posteriori

Di questo rumor ne avevamo giĂ  parlato in passato, ma in queste ore una nuova pubblicazione ci permette di farci un’idea piĂą chiara di quella che verosimilmente sarĂ  la composizione delle fotocamere posteriori di Samsung Galaxy A72.

In rete si indica che il terminale possa essere caratterizzato dai seguenti sensori:

  • un sensore principale da 64 MP;
  • un sensore ultra grandangolare da 12 MP;
  • un sensore telescopico da 8 MP con zoom 3x;
  • un sensore macro da 5 MP;
  • un sensore bokeh da 5 MP.

Non è ancora chiara la differenza fra i due sensori da 5 MP, ma è probabile che Samsung faccia affidamento di uno specifico sensore bokeh da 5 MP per le foto ritratto e separare meglio i dettagli del soggetto in primo piano rispetto invece al background.

Purtroppo il rumor non ci dĂ  modo di valutare il resto della scheda tecnica di Samsung Galaxy A72, la cui data di presentazione potrebbe cadere entro fine 2020 o inizio 2021, un po’ come avvenne anche per Samsung Galaxy A71.