Torniamo a parlare di OnePlus Clover, il nuovo dispositivo di casa OnePlus che dovrebbe completare l’offerta dell’azienda dopo l’arrivo di OnePlus Nord per la fascia media; OnePlus Clover dovrebbe infatti rappresentare il primo entry level per OnePlus, e sembrerebbe essersi comportato bene su GeekBench.

OnePlus Clover passa da GeekBench

Sulla nota piattaforma di benchmark sono infatti apparsi i risultati di un dispositivo chiamato OnePlus BE2012, con a bordo un SoC Qualcomm Snapdragon 460 (8 core a 1,8 GHz, nome in codice “bengal”) e 4 GB di memoria RAM. I punteggi ottenuti sono di 245 in single-core e 1174 in multi-core.

oneplus clover geekbench

Ricordiamo che OnePlus Clover dovrebbe montare un display da 6,52 pollici con risoluzione HD+, 64 GB di memoria interna espandibile, una tripla fotocamera (sensore principale da 13 megapixel abbinato a due sensori da 2 megapixel), una batteria capiente da 6000 mAh con supporto alla ricarica rapida e un lettore per le impronte digitali sul retro.

Ovviamente, nella fascia bassa buona parte del successo lo gioca il rapporto con il prezzo, atteso per questo nuovo OnePlus Clover intorno ai 200 dollari.