Questo sito contribuisce alla audience di

Google Reply è arrivata nel Play Store: ecco come funziona e download APK

Torniamo a occuparci di Google Reply perché, dopo le prime indiscrezioni della passata settimana, oggi è arrivata nel Play Store sotto forma di beta per coloro che avevano fatto richiesta di provarla.

Ciò significa che è disponibile in beta privata e quindi è scaricabile, almeno in questo primo momento, solo da coloro che si sono offerti come beta-tester e che sono stati selezionati da Google, anche se comunque è già disponibile l’APK.

Google Reply, per chi si fosse perso la prima parte della storia, è un’applicazione di Google in fase di sviluppo che ha come scopo quello di rendere disponibili le smart reply di Google Allo per Google Hangouts, WhatsApp, Facebook Messenger, Skype, Twitter e Slack direttamente nelle notifiche. Nello specifico permette di:

  • suggerire risposte rapide basate sul contenuto dei messaggi;
  • inviare risposte automatiche in condizioni particolari selezionabili durante la fase di configurazione o all’interno delle impostazioni;
  • silenziare automaticamente lo smartphone quando si è alla guida e dire ai contatti che scrivono che non si è in grado di chattare in quel momento;
  • avvisare l’utente alla ricezione di un messaggio urgente quando lo smartphone è in modalità silenziosa;
  • controllare il calendario per dire ai contatti che non si è impegnati con il lavoro.

Oggi è arrivata nel Play Store e questo ci dà la possibilità di provarla, così da vedere subito come va. Si installa come una qualsiasi altra applicazione e all’apertura chiede di configurare qualche parametro e di concederle le autorizzazioni necessarie per il funzionamento.

Niente di più semplice, anche perché ogni schermata è accompagnata da descrizioni ed esempi. Terminata la fase di configurazione, Google Reply è in funzione e le smart reply sono attive per tutte le applicazioni per cui sono state configurate.

L’abbiamo provata per un po’ e sembra fare bene il suo lavoro, però funziona solamente se il testo dei messaggi è in lingua inglese: le smart reply vengono suggerite anche con i messaggi in italiano, intendiamoci, però sono totalmente fuori luogo e non attinenti al contenuto dei messaggi, motivo per cui risultano del tutto inutili.

Senza contare che sono anch’esse in lingua inglese, così come i menù dell’applicazione. Google Reply funziona bene e fa un sacco di cose, però in inglese. Non sappiamo dirvi, in questo momento, se e quando sarà introdotto il supporto all’italiano, anche se crediamo che prima o poi questo avverrà.

Ne sapremo di più con i prossimi aggiornamenti poiché ora come ora è ancora nelle prime fasi dello sviluppo. Chi volesse provarla subito, e non è fra i pochi fortunati selezionati da Google, può scaricare e installare l’APK utilizzando il link qua sotto.

Download APK Google Reply

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Alex

    In pratica, se una app consente la crittografia end-to-end, allora Google si legge comunque in chiaro l’intero contenuto del messaggio, grazie ai permessi gentilmente concessi. Io passo, grazie.

  • Simone Agostini

    Non c’è Telegram…

    • Tyt000

      Porca vakka manca proprio il migliore!

Top