Google ha arricchito la gigantesca collezione di immagini a 360 gradi che compongono l’archivio di Street View con l’aggiunta di nuovi paesaggi mozzafiato, provenienti direttamente dal Brasile.

Il colosso della ricerca ha avuto la possibilitĂ  di “esplorare” e fotografare l’isola Fernando de Noronha e l’atollo Atol das Rocas, due piccoli lembi di terrĂ  incontaminata situati in pieno oceano Atlantico. Entrambi i territori sono patrimonio dell’UNESCO.

Grazie a Street View è ora possibile visitare questi luoghi stando semplicemente seduti in poltrona. Il tour virtuale comprende spiagge, cascate e, ovviamente, paesaggi sottomarini.

Le immagini sulla terraferma sono state catturate con lo speciale zaino Google Trekker mentre le per le foto sottomarine Google ha collaborato con Catlin Seaview Survey.

La visita dell’isola Fernando de Noronha è consentita solo a piccoli gruppi di persone mentre l’atollo Atol das Rocas è totalmente interdetto al pubblico. Inutile dire che grazie a Street View tutti questi limiti sono decaduti.

Via