CopperheadOS Alpha disponibile per LG Nexus 5 e Galaxy S4

È finalmente disponibile la prima versione alpha di CopperheadOS, una distribuzione Android basata sul CyanogenMod 12.1 ma focalizzata sulla sicurezza. Uno degli obiettivi principali dei creatori della nuova ROM è ridurre la dipendenza dai servizi Google ma anche quella di ridurre i rischi di attacchi dall’esterno.

Per questo motivo sono state rimosse molte parti di CyanogenOS 12.1, soprattutto le parti che comunicano con server esterni. Viene utilizzato il PaX kernel, un progetto pensato per rendere ancora più sicuro il kernel di Linux e adattato ad-hoc per Android. Sono molti gli accorgimenti adottati per ridurre le possibilità di infezioni da minacce zero days, come protezione della memoria, controllo degli overflow ed una politica di aggiornamenti più rapida della stessa Google.

Anche se è possibile installare il Play Store di Google, CopperheadOS viene fornito con l’app store F-Droid che comprende applicazioni adatte a coprire qualunque necessità Si tratta di applicazioni esclusivamente open source, almeno quelle presenti nel repository predefinito e che mostrano un avviso nel caso contengano informazioni che tracciano i dati degli utenti.

CopperHeadOS è attualmente disponibile, in versione Alpha, solamente per LG Nexus 5 e Samsung Galaxy S4, ed è scaricabile dal sito ufficiale raggiungibile a questo indirizzo. Gli aggiornamenti verranno rilasciati via OTA e non appena CopperheadOS raggiungerà un livello di stabilità accettabile verrà rilasciata una versione ufficiale.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top