Google Voice continua ad aggiornarsi e a migliorare, con sempre nuove funzioni

Google Voice continua ad aggiornarsi e a migliorare, con sempre nuove funzioni
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/Google_logo_tta-460x345.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/Google_logo_tta-533x400.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/Google_logo_tta.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/Google_logo_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/Google_logo_tta.jpg"}, "title": "Google Voice continua ad aggiornarsi e a migliorare, con sempre nuove funzioni" }

Con l’ultima versione dell’applicazione Android di Google Voice tornano alcune feature rimosse dagli sviluppatori alla fine dello scorso anno: ci riferiamo al conteggio dei messaggi non letti e delle chiamate nella barra inferiore.

La versione 2019.22 di Google Voice è stata rilasciata alla fine di maggio ed è ancora quella più recente secondo il Google Play Store.

Il nuovo indicatore dei messaggi non letti e delle chiamate ha ora un design un po’ più accattivante, sfruttando un punto rosso brillante con il numero dei contenuti non letti al centro (in precedenza veniva utilizzato un pallino verde scuro nell’angolo in alto a destra dell’icona sulla barra in basso).

Inoltre il conteggio dei contenuti non letti a colori è previsto anche quando non si sta visualizzando la scheda.

Si tratta di una piccola novità che, tuttavia, potrebbe rivelarsi particolarmente utile per un gran numero di utenti, inclusi quelli che sfruttano tale app in ambito aziendale.

Fonte: 9to5google
Condividimi!