Xiaomi è al lavoro sul prossimo flagship, che potrebbe già essere presentato al prossimo MWC 2019, in programma tra poche settimane a Barcellona. Una nuova immagine rubata mostra il retro di quello che potrebbe essere Xiaomi Mi 9, dandoci la possibilità di intravedere alcuni dettagli.

Nella parte destra dell’immagine si intravede il logo “Mi” che conferma il fatto che ci troviamo effettivamente di fronte a uno¬†smartphone Xiaomi, e le dimensioni generose fanno ipotizzare la presenza di uno schermo superiore ai 6 pollici. Nell’angolo inferiore sinistro √® possibile intravedere la fotocamera, che a quanto pare √® composta da tre elementi.

A differenza dei modelli precedenti, che avevano il flash inserito tra le due fotocamere, il presunto Xiaomi Mi 9 dispone di un flash LED collocato al disotto dei sensori. Nel dettaglio visibile nella galleria sottostante sono presenti due sensori, mentre il terzo dovrebbe essere nascosto sotto al dito della persona che sta usando lo smartphone.

Al momento comunque non ci sono certezze che lo¬†smartphone ritratto nell’immagine sia effettivamente uno Xiaomi Mi 9 e il produttore cinese non ha mostrato alcun teaser, quindi la presentazione potrebbe avvenire nei prossimi mesi.