Impostare “Ok Google” su Galaxy Note 4 al posto di S Voice anche a schermo spento

Impostare “Ok Google” su Galaxy Note 4 al posto di S Voice anche a schermo spento
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/grabilla.gq2608.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/grabilla.gq2608-460x232.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/grabilla.gq2608.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/grabilla.gq2608.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/grabilla.gq2608.png"}, "title": "Impostare “Ok Google” su Galaxy Note 4 al posto di S Voice anche a schermo spento" }

Il Samsung Galaxy Note 4, nella variante con processore Snapdragon 805 (quella destinata al nostro mercato) ha la particolarità di poter ascoltare i comandi vocali anche quando lo schermo è spento o bloccato. L’assistente vocale di default nei dispositivi Samsung è S Voice, ma è possibile sostituirlo con Google Now, assistente vocale di Google molto più completo e funzionale.

Vi starete preoccupando per la batteria ? Nessun problema! Il Galaxy Note 4 con Snapdragon 805 è dotato di un chip dedicato che riduce il consumo di batteria quando il dispositivo sta ascoltando i nostri input vocali. Una configurazione molto simile a Moto X con l’unica differenza che Moto X usa la propria interfaccia personalizzata e Galaxy Note 4 usa Google Now. Per abilitare “Ok Google” sul vostro Note 4 seguite questa semplice procedura che ricordiamo non necessita di permessi di root:

  1. Aprite le impostazioni in Ricerca Google e selezionare “Voce”
  2. Selezionare la voce “Rilevamento di Ok Google” e riqualificate con la voce il modello vocale di Google Now, si consiglia una stanza chiusa e senza troppi rumori
  3. Una volta riqualificato il modello vocale dovete assicurarvi che tutte le caselle abbiano la spunta (vedere immagine sottostante)
  4. Infine, per poter impostare di default Google Now anziché S Voice dovrete installare l’applicazione S for Switch Voice della quale vi lasciamo il badge per procedere al download direttamente dal Play Store.

grabilla.gq1856

[pb-app-box pname=’hu.viczian.deathtosvoice’ name=’S for Switch Voice Free’ theme=’discover’ lang=’it’]

Per maggiori informazioni vi riportiamo un video in cui vengono mostrate proprio queste operazioni da compiere esclusivamente sui modelli di Galaxy Note 4 basate sul processore Snapdragon 805 (SM-N910F versione internazionale disponibile in Italia) poiché la versione con chip Exynos potrebbe non essere dotata di questa funzione.

Via

Condividimi!