Snapseed per Android fa la sua primissima comparsa in rete

Vic Gundotra, Senior Vice President del settore Ingegneria presso Google, sembra utilizzare l’applicazione Snapseed per Android sul proprio dispositivo. Infatti, dopo l’acquisizione da parte di Google di Nik Software, ci si aspettava che in tempi brevi l’applicazione per l’editing di foto Snapseed giungesse su Android. Purtroppo però non è chiaro se si tratta di una vera e propria applicazione oppure di un’integrazione in Google+ per Android.

In ogni caso, ecco la foto incriminata che è stata pubblicata sul profilo Google+ di Vic Gundotra durante un volo verso Baltimora:

Come si può osservare, nella descrizione in alto all’immagine è riportato: Snapseed – Public. Ecco uno zoom:

 

Dunque, questo confermerebbe che Snapseed per Android esiste per certo, ma bisognerà ora capire se sarà un’applicazione da installare oppure se arriverà su tutti i dispositivi Android come aggiornamento dell’applicazione Google+. In ogni caso, i tempi per il debutto su Android potrebbero essere maturi e possiamo ipotizzare che Snapseed possa essere inclusa nativamente con la prossima versione di Android, ovvero la 4.2.

Voi come preferireste che fosse: applicazione o integrazione?

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Integrazione direttamente nell’app “Galleria”! Sarebbe fantastico!
    Anche se vabé, da quando ho Android sul mio Galaxy Nexus non trovo nessuna scomodità ad usare app esterne (Cosa che invece trovavo quando avevo iPhone 4)

    Android 4 Life! :D

Top