Nexus 4: prezzi in calo all’estero e petizione online, anarchia?

nexus-4-map
| 4 novembre, 2012 | 25 commenti
Android | News | Smartphone Android

Torniamo a parlare di Nexus 4 per cercare di fare un nuovo punto della situazione sulla sua commercializzazione.

Eravamo infatti rimasti alla vicenda di PhoneHouse, rivenditore spagnolo, che tramite una nota su Facebook si è dichiarato contrario a vendere il nuovo Googlefonino al prezzo consigliato da LG: 549/599 euro. Il problema in sé sta nel fatto che mentre i rivenditori dovrebbero vendere il primo dispositivo con Android 4.2 a quella cifra, contemporaneamente online tramite il Google Play Devices (attivo solamente in 4 Paesi al mondo) viene venduto ad un paio di centinaia di euro di meno: 299/349€.

La domanda dunque che ci era sorta spontanea era: Google alzerà il prezzo sul Play Devices o LG abbasserà quello sul mercato retail? Ad oggi la domanda rimane aperta ma grazie alle segnalazioni di Marco veniamo a conoscenza che all’estero, più precisamente in Germania, alcuni store stanno ribassando il prezzo del Nexus 4 a cifra che vanno dai 399 ai 420 euro (link).

In Italia invece sembra che ancora nessun rivenditore si stia sbilanciando a far uscire comunicazioni proprie mentre un gruppo cospicuo di persone sta portando avanti una petizione che in un paio di giorni ha raccolto già 2.000 adesioni. L’obiettivo è di 100.000 firme, numero difficile da raggiungere a nostro parere, tuttavia parliamo già di circa 2000 persone, in aumento, che probabilmente non si rivolgeranno più ad LG per l’acquisto di un nuovo smartphone e che potrebbero far impensierire l’azienda (potete firmare la petizione qui).

Ad oggi comunque, a causa del ponte del 1° Novembre, LG Italia non ha rilasciato nessuna comunicazione in merito anche se nel frattempo la pagina Facebook della società coreana è stata pesantemente presa d’assalto con provocazioni di vario tipo.

Nella giornata di domani però già qualcosa potrebbe muoversi, rimanete dunque sintonizzati su TuttoAndroid!

Vai ai commenti!

Condividi l'articolo sui Social!

Android lg nexus 4 nexus 4 nexus 4 prezzo petizione nexus 4