Google alza il limite di peso delle App Android a 4GB!

Grandi notizie per tutti gli sviluppatori Android, Google ha infatti questa mattina alzato “la barriera” del limite di peso per ogni App da 50MB a 4GB permettendo così ai developers di caricare Applicazioni e Giochi molto più pesanti senza dover far scaricare ulteriori file nella memoria interna.

Sicuramente questa non sarà una feature usata da molti in quanto ipotizziamo che soltanto società del calibro di Gameloft necessitano di tanto spazio, tuttavia è interessante perchè è indice di innalzamento della qualità.

Sul Market Android infatti le Apps di certo non mancano, ciò che manca è la qualità anche se negli ultimi tempi c’è stata una decisa svolta. L’unico problema ora sarà: basteranno le memorie nei dispositivi? Non sarebbe l’ora di produrre non più smartphone da 8Gb bensì almeno da 16GB?


[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • TrudTilp

    Credo che il primo problema da affrontare per Android sia più che altro il limite dell’uso della memoria.
    Il fatto che debba forzatamente installare parte delle app (o tutta l’app in alcuni casi) nella memoria principale e solo in quella…. è già di per sé un difetto. Cosa che già nasce da Linux.
    Anche se si dispone di espansioni di memoria via microSD anche da 32GB…. alla fine che ci fai se non puoi installarci niente?
    E’ come se avessimo un pc con l’HDD principale da 60GB in formato SSD e poi un RAID-0 da 1TB. Obbligati ad installare tutto sul SSD.

  • Li mortacci, 4 GB!
    Ma finalmente verrà definitivamente stroncata la seccatura di scaricare dolo gli installer dal market.

Top