I prossimi aggiornamenti di ZUI, la ROM di ZUK, dovrebbero renderla più simile ad Android stock

I prossimi aggiornamenti di ZUI, la ROM di ZUK, dovrebbero renderla più simile ad Android stock
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/zuk_edge_tta_15.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/zuk_edge_tta_15-460x259.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/zuk_edge_tta_15-635x357.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/zuk_edge_tta_15.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/03\/zuk_edge_tta_15.jpg"}, "title": "I prossimi aggiornamenti di ZUI, la ROM di ZUK, dovrebbero renderla pi\u00f9 simile ad Android stock" }

Anche se il brand ZUK è ormai storia, sembra che Lenovo non abbia intenzione di buttare tutto il lavoro svolto e abbia deciso di continuare lo sviluppo di ZUI, l’interfaccia che dovrebbe essere trasferita sugli smartphone del brand Moto. La fase di test dovrebbe essere iniziata da tempo e sembra che debba portare a una interfaccia rivisitata.

Seguendola strategia adottata con il marchio Motorola, anche la nuova ZUI sia destinata a diventare molto simile ad Android stock, con pochissime personalizzazioni quasi invisibili, che dovrebbero garantire una buona velocità nel rilascio degli aggiornamenti, una delle caratteristiche da sempre apprezzate dai possessori di smartphone Motorola.

Ricordiamo che ZUK Z1, il primo dispositivo del brand cinese, utilizzava nella sua versione internazionale CyanogenMod 12.1, una ROM da sempre molto vicina all’esperienza stock del robottino verde e l’utenza cinese sembra iniziare ad apprezzare maggiormente questo tipo di interfaccia rispetto  quelle più simili a iOS che continuano comunque ad andare per la maggiore.

In ogni caso la novità dovrebbe riguardare solamente i dispositivi commercializzati in Cina, mentre le versioni internazionali dovrebbero continuare a utilizzare la classica interfaccia Motorola.

Vai a: Motorola Moto E4 e Moto E4 Plus ufficiali

Fonte: Gizmochina