Xiaomi lancia un nuovo termometro/igrometro, compatibile con l’ecosistema MIJIA

Xiaomi lancia un nuovo termometro/igrometro, compatibile con l’ecosistema MIJIA
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/xiaomi-thermometer-MIJIA-B.png","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/xiaomi-thermometer-MIJIA-B-460x345.png","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/xiaomi-thermometer-MIJIA-B.png","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/xiaomi-thermometer-MIJIA-B.png","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/03\/xiaomi-thermometer-MIJIA-B.png"}, "title": "Xiaomi lancia un nuovo termometro\/igrometro, compatibile con l’ecosistema MIJIA" }

Xiaomi ha lanciato, attraverso la propria piattaforma di crowdfunding Youpin, un nuovo termometro/igrometro digitale realizzato da QingPing. Si tratta di una versione migliorata del modello già visto lo scorso anno, in commercio in Cina a meno di 8 euro.

Il nuovo modello è leggermente più costoso, visto che in Cina è commercializzato a 99 yuan, circa 13 euro, ma offre alcuni miglioramenti. Il design cambia decisamente, visto che il modello dello scorso anno era quadrato, ma rimane lo schermo di tipo e-ink a basso consumo.

Il collegamento con lo smartphone avviene tramite Bluetooth e l’app Mi Home, che controlla i prodotti dell’ecosistema MIJIA. È possibile visualizzare i dati relativi a temperatura e umidità, abbinando i valori misurati a determinate operazioni che coinvolgono altri dispositivi.

Il sensore utilizzato dal termometri/igrometro QingPing è prodotto in Svizzera e garantisce una precisione di o,3 gradi centigradi per la temperatura e del 3% per quanto riguarda l’umidità relativa. La batteria CR2430 garantisce dagli 8 ai 12 mesi di autonomia e la sostituzione è decisamente semplice.

Al momento il dispositivo è in vendita solamente sulla piattaforma di crowdfunding di Xiaomi, ma presto potrebbe essere acquistabile anche nei principali store online.

Via: Gizmochina