Questo sito contribuisce alla audience di

Xiaomi Mi Router 4Q è il nuovo base gamma venduto solo in Cina. Il prezzo? Da non credere

Tra i tanti oggetti tecnologici che Xiaomi produce o distribuisce c’è spazio anche per i router. Per molti di voi questa non è una novità, ma – a meno che non facciate parte dell’organico Xiaomi – lo sarà il lancio di Mi Router 4Q.

Si tratta di un prodotto pensato per chi vuole spender poco, nonché del successore di Mi Router 3C. Rispetto a questo mantiene il Wi-Fi a singola banda (manca quella a 5 GHz) ma innalza a tre la quota di antenne omnidirezionali, e grazie al sistema 3X3 MIMO e al processore Qualcomm QCA 9561 è capace di raggiungere i 450 Mbps.

Le immagini mostrano la presenza di un piccolo LED di stato RGB, mentre le restanti caratteristiche sono elencate qui sotto.

  • Wi-Fi 802.11 a/b/n 2.4GHz 3X3 MIMO
  • Processore Qualcomm QCA9561 da 775 MHz
  • 64 MB di RAM DDR 2, 16 GB di ROM
  • Range Wi-Fi 80 metri, supporto fino a 64 periferiche
  • Sistema operativo Mi Wi-Fi
  • Monitoraggio in tempo reale e controlli disponibili tramite l’app Mi Wi-Fi per Android ed iOS
  • Due ingressi LAN, 10/100 Mbps (Auto MDI/MDIX), una porta RJ45 WAN, 10/100 Mbps (Auto MDI/MDIX)

Xiaomi Mi Router 4Q per il momento è disponibile nella sola Cina in colorazione blu al costo di 89 Yuan, al cambio circa 12 euro.

Vai a: Xiaomi presenta il nuovo Xiaomi Router con 6 TB di storage

Fonte: Fonearena

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • M R

    Funzionerà sia come modem che router?

    • Giuseppe

      Dalle informazioni attuali sembra solo come router

Top