Xiaomi Mi MIX 3 5G e Xiaomi Mi 9 al top delle classifiche di AnTuTu, davanti anche a Galaxy S10 Plus

Xiaomi Mi MIX 3 5G e Xiaomi Mi 9 al top delle classifiche di AnTuTu, davanti anche a Galaxy S10 Plus
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/xiaomi_mi_9_mi9_anteprima_mwc_tta_02-460x345.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/xiaomi_mi_9_mi9_anteprima_mwc_tta_02-635x477.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/xiaomi_mi_9_mi9_anteprima_mwc_tta_02.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/xiaomi_mi_9_mi9_anteprima_mwc_tta_02.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2019\/02\/xiaomi_mi_9_mi9_anteprima_mwc_tta_02.jpg"}, "title": "Xiaomi Mi MIX 3 5G e Xiaomi Mi 9 al top delle classifiche di AnTuTu, davanti anche a Galaxy S10 Plus" }

Ci vorrà ancora un po’ di tempo prima che gli smartphone presentati nelle ultime settimane, prima o durante il Mobile World Congress 2019, finiscano nelle classifiche ufficiali di AnTuTu, ma possiamo già avere un’idea di quali sono i migliori smartphone sul mercato grazie a una infografica preparata da Arun Maini e pubblicata pochi giorni fa su Twitter.

Davanti a tutti troviamo due smartphone di Xiaomi, entrambi annunciati a Barcellona e in grado di sbaragliare la concorrenza grazie all’utilizzo della piattaforma Qualcomm Snapdragon 855, che a quanto pare garantisce prestazioni decisamente superiori rispetto alla concorrenza.

In vetta troviamo Xiaomi Mi MIX 3 5G, con un impressionante punteggio di 385.000 punti, davanti a Xiaomi Mi 9 con 372.000 che precede di un soffio Lenovo Z5 Pro GT, che si ferma a 3710.000 punti, anch’esso dotato di Snapdragon 855. Decisamente più staccato Samsung Galaxy S10 Plus, che si colloca al quinto posto dietro anche a iPhone XS Max.

È probabile, anche se l’autore dell’infografica non lo comunica, che il risultato sia relativo alla versione dotata di SoC Exynos 9820, che secondo i primi test è decisamente meno performante della controparte dotata di Snapdragon 855, riservata al mercato cinese e a quello USA.

Come sempre i risultati dei benchmark lasciano il tempo che trovano, visto che esprimono solo un valore relativo alle prestazioni massime, ma è interessante notare come Xiaomi sia riuscita a spremere il meglio dalla nuova soluzione Qualcomm sopravanzando la concorrenza.

Fonte: Smartdroid
Condividimi!