La nuova versione di Mi Fit, l’app utilizzata per controllare alcuni dei dispositivi indossabili di Xiaomi, si è appena aggiornata e porta con sé un nuovo firmware per Xiaomi Mi Band 3, la smartband che ha già venduto 5 milioni di unità in pochi mesi.

L’economica smartband di Xiaomi non è in grado di riconoscere l’inizio di un esercizio, né tantomeno di riconoscere la tipologia di esercizio in corso. Inoltre, prima del nuovo aggiornamento, richiedeva l’uso dello smartphone per iniziare un’attività.

Dopo aver installato il nuovo firmware, operazione che richiede davvero pochi minuti, troverete una nuova voce “Esercizi” nel menu della smartband, che potrete utilizzare per registrare le vostre sessioni di allenamento. Non è possibile scegliere tra varie tipologie ma vengono registrate le informazioni essenziali, come tempo, frequenza cardiaca e calorie consumate.

A seguire trovate il badge per scaricare o aggiornare Mi Fit dal Play Store di Google.

Android app sul Google Play