Buone notizie per i possessori di Xiaomi Mi A1: il produttore asiatico ha dato il via al rilascio della versione stabile dell’aggiornamento ad Android 9 Pie.

Pare sia durata soltanto qualche giorno la fase di beta testing di questo atteso update, il cui “peso” è di circa 1.074 MB.

Stando a quanto si apprende dal changelog ufficiale diffuso dal produttore, oltre alle novitĂ  classiche di Android 9 Pie l’aggiornamento porta su Xiaomi Mi A1 anche le patch di sicurezza di dicembre e la Radio FM, funzionalitĂ  assente sullo smartphone con le precedenti versioni del sistema operativo mobile di Google (anche se vi era un’impostazione nascosta con cui si poteva accedere alla feature).

In base alle prime segnalazioni degli utenti, l’aggiornamento pare sia giĂ  disponibile per i modelli commercializzati in Bangladesh. Al momento non è chiaro se l’update sia in fase di rilascio anche in altri Paesi ma a questo punto per i possessori di tale device è solo questione di pochi giorni: presto tutti potranno “assaggiare” Android 9 Pie.

Vai a: La recensione di Xiaomi Mi A1