In occasione della presentazione di Xiaomi Mi MIX 3, il primo smartphone con schermo a scorrimento del produttore cinese, Lei Jun aveva promesso che molte delle funzioni legate alla fotocamera sarebbero arrivate anche su Xiaomi Mi 8 e Xiaomi Mi MIX 2S, dotati dello stesso comparto fotografico.

C’√® voluto davvero poco per mantenere la promessa visto che, dopo aver portato la modalit√† notturna nei giorni scorsi, i due¬†smartphone ricevono ora anche la capacit√† di registrare video a 960 frame al secondo. Ancora una vola l’aggiornamento √® stato rilasciato solo nella versione beta, sia nella versione cinese che in quella globale.

√ą possibile selezionare la modalit√† Slow Motion dalla fotocamera, toccando la voce visibile in basso. Nella parte superiore √® presente l’indicazione del numero di fotogrammi, che pu√≤ essere variato tra 120, 240 e 960. Il limite √® fissato a 10 secondi di registrazione, con la moviola effettiva che inizia solo dopo alcuni secondi di registrazione normale.

La fotocamera di Xiaomi Mi MIX 2S e Xiaomi Mi 8 è dunque allineata a quella di MIX 3, e per gli appassionati ricordiamo che è possibile anche installare Google Fotocamera e sfruttare la modalità Night Sight dei Pixel 3, per foto in notturna di elevata qualità.

Vai a: Xiaomi Mi MIX 2S e Mi 8 supportano Google Fotocamera con un recente aggiornamento