Questo sito contribuisce alla audience di

Xiaomi lancia un nuovo programma #MiFirst per provare Xiaomi Mi MIX 3 in Italia

Dopo aver raccolto numerosi consensi con il programma Mi Explorer, che nella scorsa estate aveva permesso ad alcuni Mi fans di testare Xiaomi Mi A2 con alcune settimane di anticipo rispetto all’effettiva commercializzazione.

Ora la filiale italiana lancia #MiFirst, un nuovo programma che permetterà ad alcuni fortunati utenti di provare Xiaomi Mi MIX 3, il nuovo slider phone presentato alcune settimane fa in Cina e non ancora ufficialmente disponibile in Italia.

Grazie a #MiFirst gli utenti selezionati potranno provare per circa tre settimane lo smartphone, con una serie di sfide da portare a termine per non vedere ridursi drasticamente il periodo di prova. In particolare gli utenti dovranno realizzare un video unboxing, un test fotografico, un test di fluidità con gaming experience, un test della batteria e una valutazione generale di Xiaomi Mi MIX 3.

Se volete saperne di più potete leggere il thread ufficiale, che dovete utilizzare anche per presentare la vostra candidatura entro il 10 dicembre, e scoprire come il nostro lettore Cristian Fulga ha avuto modo di provare POCOPHONE F1.

Nel frattempo Huami, il produttore che realizza le Mi Band di Xiaomi e la propria linea Amazfit, ha annunciato oggi una partnership con Jiutian MSI, una compagnia aerospaziale privata con sede in Cina. Non è ancora chiaro quale sarà il frutto di questa collaborazione, ma alcune speculazioni parlano di uno smartwatch con un sistema di rilevamento della posizione decisamente evoluto o un dispositivo che permetta di localizzare e visualizzare i corpi celesti.

È comunque probabile che molto presto scopriremo quale sarà il nuovo dispositivo, quasi certamente indossabile, che nascerà dalla collaborazione fra Huami e Jiutian MSI.

Fonte: Mi, Gizmochina

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top